TOYOTA-BMW ACCORDI

Di motorpad.it Pubblicato Lunedì, 02 Luglio 2012. nella categoria Economia

Le basi dell’accordo risalgono all’ultimo Salone di Tokyo dove Toyota e BMW avevano annunciato l’accordo per lo sviluppo congiunto di nuove batterie agli ioni di litio.

TOYOTA-BMW<br/>ACCORDI
Le basi dell’accordo risalgono all’ultimo Salone di Tokyo dove Toyota e BMW avevano annunciato l’accordo per lo sviluppo congiunto di nuove batterie agli ioni di litio. E siccome questi particolari accumulatori trovano il loro naturale impiego nell’alimentazione elettrica, ibrida e ad idrogeno è del tutto logico che proprio su queste ultime due tecnologie i due grandi costruttori abbiano interesse a siglare nuovi accordi di collaborazione che prevodono “lo sviluppo comune di fuel-cell, lo sviluppo comune di architetture e componenti di una futura automobile sportiva, la collaborazione nell’elettrificazione dei sistemi di propulsione e un lavoro comune di ricerca e sviluppo nel campo delle tecnologie dei materiali leggeri”. Stando alle notizie di fonte giapponese e tedesca Toyota fornirà sistemi ibridi e celle di combustibile, mentre BMW metterà in comune le conoscenze sui materiali leggeri e su quella particolare plastica rinforzata con fibre di carbonio che va sotto il nome di CFRP. E’ quella impiegata sui modelli della nuova gamma “i” che proprio in questi giorni ha iniziato il giro mondiale di presentazione con i due prototipi “i3” e “i8”.   Viene così a  cessare, in questo campo, la collaborazione tre BMW e il Gruppo PSA Peugeot-Citroën e questo anche a causa degli accordi tra i francesi e il Gruppo GM.