TOYOTA Hybrid Space

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 13 Gennaio 2013. nella categoria Curiosità

Da sempre all’avanguardia nello sviluppo delle tecnologie ibride e con ormai quasi 5 milioni di modelli con questa alimentazione già circolanti nel mondo Toyota ha, nel corso del 2012, ulteriormente ampliato la sua offerta in questo settore con il lancio della 7 posti Prius+, della Prius Plug-in, della Yaris Hybrid, il primo e unico modello full hybrid nel segmento B e infine della nuova Auris Hybrid, il primo full hybrid del segmento C.

TOYOTA Hybrid Space
Da sempre all’avanguardia nello sviluppo delle tecnologie ibride e con ormai quasi 5 milioni di modelli con questa alimentazione già circolanti nel mondo Toyota ha, nel corso del 2012, ulteriormente ampliato la sua offerta in questo settore con il lancio della 7 posti Prius+, della Prius Plug-in, della Yaris Hybrid, il primo e unico modello full hybrid nel segmento B e infine della nuova Auris Hybrid, il primo full hybrid del segmento C. Non meno importante la presenza nel mercato Luxury, con Lexus che a sua volta propone una gamma modelli altrettanto completa, che include CT Hybrid, GS Hybrid, RX Hybrid e LS Hybrid alle quali si affiancherà a breve la nuova IS Hybrid.   Una nuova importante iniziativa vuole ora avvicinare il grande pubblico a questo particolare: TheHybridSpace a Roma in via Fratina 138 da sempre meta per lo shopping di romani e turisti.  La struttura è composta da quattro ambienti ognuno dei quali spiega le caratteristiche e i vantaggi della tecnologia ibrida, attraverso installazioni di forte impatto tecnologico e interattivo. Nella prima area, grazie al cut-body della Yaris Hybrid, è possibile approfondire il funzionamento della tecnologia Hybrid. Inoltre, simulando il funzionamento alla base del sistema KERS (Kinetic Energy Recovery System), vengono misurati i movimenti dei visitatori in termini energetici e generate suggestive installazioni luminose sulle pareti.   Nella seconda area è presente un’installazione infografica, che attraverso una semisfera, mostra e approfondisce dati e informazioni relative all’ibrido.   Le altre due aree permettono poi ai visitatori di vivere l’esperienza Hybrid attraverso una coinvolgente esperienza audiovisiva che mette in evidenza il driving pleasure di un’auto ibrida rispetto ad un’auto con  motorizzazione tradizionale. Il percorso si conclude con un gioco interattivo a coppie in cui si spiega la sinergia dei due motori e il funzionamento alla base del sistema Hybrid.   Sarà inoltre possibile per i visitatori interessati effettuare un test drive della nuova Auris Hybrid.