TOYOTA IQ, occhio allo sterzo

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 11 Novembre 2010. nella categoria Fari Puntati

Un altro caso di possibile difetto di fabbricazione in casa Toyota e, correttamente, la casa giapponese lancia una campagna internazionale di richiamo per gli opportuni controlli che riguardano lo sterzo della piccola city car iQ.

TOYOTA IQ, occhio allo sterzo
Un altro caso di possibile difetto di fabbricazione in casa Toyota e, correttamente, la casa giapponese lancia una campagna internazionale di richiamo per gli opportuni controlli che riguardano lo sterzo della piccola city car iQ. Per certo numero di esemplari prodotti tra l’11 settembre e il 22 ottobre 2010 (pochissimi per la verità) si sono verificati malfunzionamenti dei sensori del servosterzo elettrico che vengono così interpretati in modo scorretto dalla centralina del sistema obbligando ad uno sforzo superiore per sterzare e questo a causa di particolari bande sonore posizionate sull’asfalto delle autostrade. In Italia sono quindi 15.000 gli esemplari potenzialmente interessati al problema e finora l’inconveniente apparso in Giappone non si è mai verificato in Europa; questo non toglie che queste vetture vengano invitate ad un controllo dell’ESP che si risolverà in un paio di ore e sarà ovviamente gratuito.