Villa d'Este 2011 ALFA ROMEO 6C 2500 SS

Di motorpad.it Pubblicato Martedì, 24 Maggio 2011. nella categoria Eventi

Tra i riconoscimenti più importanti nell’ambito del Concorso d’Eleganza di Villa D’Este c’è sicuramente la Coppa d’Oro, assegnata attraverso una votazione a cui partecipano gli invitati al primo giorno di manifestazione.

Villa d'Este 2011 ALFA ROMEO 6C 2500 SS
Tra i riconoscimenti più importanti nell’ambito del Concorso d’Eleganza di Villa D’Este c’è sicuramente la Coppa d’Oro, assegnata attraverso una votazione a cui partecipano gli invitati al primo giorno di manifestazione. Il prestigioso trofeo quest’anno è stato conquistato dalla Alfa Romeo 6C 2500 SS del 1942, l’ultimo modello progettato da Vittorio Jano. Si tratta di una coupé carrozzata in questo caso da Bertone che a causa del periodo bellico è stata prodotta in numeri molto limitati. La meccanica propone un 6 cilindri in linea bialbero di 2.443 cc con due potenze, 88 e 111 CV e nella versione Super Sport (da qui la sigla SS) poteva arrivare fino ai 160 km/h. La 6C era uno dei modelli preferiti dai grandi carrozzieri del tempo e sulla stessa base si possono ammirare esemplari firmati da Ghia e Touring che ne ha realizzato la maggioranza di quelli prodotti. Portata in concorso dal collezionista italiano Corrado Lopresto, più volte protagonista della manifestazione lariana, ha sottoposto l’Alfa Romeo ad un fine e accuratissimo lavoro di restauro da vero appassionato e cultore del marchio molto apprezzato come visto dal pubblico.