VOLKSWAGEN JETTA HYBRID

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 13 Gennaio 2012. nella categoria Salone di Detroit 2012

Continua anche in Volkswagen lo sviluppo di versioni ibride di modelli già in commercio.

VOLKSWAGEN<br/>JETTA HYBRID
Continua anche in Volkswagen lo sviluppo di versioni ibride di modelli già in commercio. E’ il caso della berlina a 5 porte Jetta Hybrid che, presentata al Salone di Detroit, e riservata per il momento al mercato nordamericano (USA e Canada) dove arriverà già a novembre di quest’anno. E’ mossa da un sistema ibrido che abbina un quattro cilindri TSI a benzina di 1.400 cc da 150 CV e 250 Nm ad un motore elettrico da 20 kW-36 CV, per un potenza complessiva reale di 170 CV. Il cambio è automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti e le prestazioni parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in 9 secondi. Sensibile la riduzione dei consumi stimata nell’ordine del 20% nel ciclo misto – circa 5 l/100 km - e del 30% nei tratti urbani. Inoltre, premendo il tasto E-Mode a destra della leva del cambio si attiva la modalità 100% elettrica che permette di percorrere circa 2 km (a una velocità massima di 70 km/h) a zero emissioni. Esternamente la Jetta hybrid si distingue dal modello tradizionale per piccole modifiche aerodinamiche (nuovi spoilerini anteriore e posteriore), per la speciale calandra con logo VW su sfondo blu, per i gruppi ottici a LED, per i cerchi leggeri da 15 a 17 pollici (su pneumatici a bassa resistenza al rotolamento) e per i loghi specifici su frontale, fiancate e cofano. All’interno, il quadro strumenti è stato adattato per fornire al guidatore tutte le informazioni sul funzionamento del sistema ibrido.