VOLKSWAGEN-PORSCHE

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 05 Luglio 2012. nella categoria Fari Puntati

Che sostanzialmente Porsche facesse parte integrante della galassia Volkswagen era in effetti una situazione di fatto nota da tempo e ora lo è anche dal punto di vista dell’ufficialità e del completo controllo azionario.

VOLKSWAGEN-PORSCHE
Che sostanzialmente Porsche facesse parte integrante della galassia Volkswagen era in effetti una situazione di fatto nota da tempo e ora lo è anche dal punto di vista dell’ufficialità e del completo controllo azionario. Da Wolfsburg arriva l’atteso annuncio che Volkswagen acquisterà il restante 50,1% di Porsche; prezzo dell’operazione 4,5 miliardi di Euro. Un altro marchio di prestigio, dopo la recente acquisizione di Ducati, arricchisce l’immagine e soprattutto l’importanza del Gruppo tedesco nel mondo e ne  certifica lo stato di salute finanziaria. L’operazione sarà chiusa entro la fine di questo mese ed è curioso osservare come, al termine di una “lotta” fatta di tentativi di scalate e di fusione tra i due marchi durata circa 7 anni, le posizioni di partenza si siano rovesciateFu allora Porsche a tentare di acquisire il controllo di VW, ma non fu possibile superare la forte opposizione e le abili manovre di difesa di Ferdinand Piëch. La notizia è stata appresa con molto favore negli ambienti economici e politici di Berlino anche per i vantaggi reciproci, in termini di scambi di tecnologie ed economie di scala e calcolate in circa 320 milioni di Euro. Significativo al riguardo il commento del Presidente di VW Martin Winterkorn: "Insieme saremo più forti sia a livello finanziario che strategico e sarà un bene per VW, per Porsche e per la Germania”. Facile prevedere nuove occasioni di crescita nel settore delle vetture sportive e di gamma alta con gli importanti margini di redditività che questo settore comporta e con i relativi  alti tassi di sviluppo di tecnologie d’avanguardia.