VOLVO

Di motorpad.it Pubblicato Sabato, 19 Marzo 2011. nella categoria Salone di Ginevra 2011

Siamo già proiettati nel futuro immediato in Volvo con la V60 HYBRID PLUG-IN che spinge a fondo nello sviluppo dell’alimentazione ibrida abbinando un motore diesel ad uno elettrico per ottenere consumi ed emissioni da record: dal 5 cilindri di 2.

Siamo già proiettati nel futuro immediato in Volvo con la V60 HYBRID PLUG-IN che spinge a fondo nello sviluppo dell’alimentazione ibrida abbinando un motore diesel ad uno elettrico per ottenere consumi ed emissioni da record: dal 5 cilindri di 2.4 litri con potenza di 215 CV dall’unità termica, a cui si devono aggiungere i 70 di quella elettrica, corrispondono consumi omologati di 1,9 litri ogni 100 chilometri e soli 49 grammi di CO2 emessa per chilometro. La produzione è prevista per il 2012. Il futuro prossimo avanza invece con la C30 elettrica ormai entrata nella fase di test sulla strada attraverso una piccola flotta. Le batterie agli ioni di litio assicurano una percorrenza di 150 chilometri e si ricaricano dalla rete doemestica. Intervista a Michele Crisci di Volvo Auto Italia.
VOLVO