OPEL CORSA 1.2 GPL TECH

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 08 Luglio 2011. nella categoria In breve

Come contrastare i costi crescenti del carburante e, al tempo stesso, ridurre le emissioni di CO2? La scelta dell’alimentazione a GPL per la propria auto è sicuramente un’alternativa interessante che porta vantaggi in termini economici ed ecologici.

OPEL CORSA 1.2 GPL TECH
Come contrastare i costi crescenti del carburante e, al tempo stesso, ridurre le emissioni di CO2? La scelta dell’alimentazione a GPL per la propria auto è sicuramente un’alternativa interessante che porta vantaggi in termini economici ed ecologici. Tra le Case più attive in questo campo c’è Opel, che propone un’intera gamma di vetture con la nuova tecnologia GPL Tech: alla Corsa 1.2, già ordinabile nelle concessionarie, si aggiungeranno nei prossimi mesi Meriva, Astra, Zafira Tourer e Insignia, tutte basate sul motore turbo a benzina da 1.4 litri. La Corsa GPL Tech nasce dalla 1.200 cc a benzina e sviluppa in questo caso 83-85 CV di potenza, a seconda del carburante utilizzato; va sottolineato come lo scarto, a differenza del passato, sia minimo e praticamente irrilevante. Le emissioni di CO2 passano da 124 g/km a 110-115 g/km (3 e 5 porte), ovvero circa il 15% in meno. Ma è sotto l’aspetto economico che le vetture alimentate a GPL offrono i vantaggi più interessanti: qui il risparmio è di circa il 40%, indipendentemente dalla distanza percorsa. Un altro fattore da considerare è infine l’aumento dell’autonomia grazie al doppio serbatoio. Corsa 1.2 GPL Tech è disponibile a tre o cinque porte negli allestimenti Club (base) ed Elective con prezzi da 14.000 a 16.050 euro. Per promuovere l’acquisto di questo e degli altri modelli della gamma GPL il marchio tedesco offre uno sconto di 1.000 euro sul prezzo di listino rottamando la propria auto.