Dieselgate 2018 atto 3°, reazioni Daimler

31 gen 2018 motorpad.it
Dieselgate 2018 atto 3°, reazioni Daimler

In relazione allo scandalo dei test EUGT sulle emissioni dei motori diesel, continuano le reazioni e precisazioni di Daimler.
Riceviamo e pubblichiamo

Buon pomeriggio,
desideriamo fornire un ulteriore aggiornamento rispetto alla questione in oggetto.

In aggiunta a quanto già comunicato:

• Ci dissociamo espressamente dagli studi e dall'EUGT.
• Siamo sconvolti dalla natura e dalla portata degli studi e dalla loro attuazione.
• Condanniamo gli esperimenti nel modo più assoluto.
• L'approccio di EUGT contraddice i nostri valori ed i nostri principi etici.
• Anche se Daimler non ha avuto influenza sulla progettazione dello studio, abbiamo avviato un'indagine approfondita sulla questione.

precisiamo, quanto segue:

• Uno studio legale esterno ci assisterà in questa azione.
• Il Board of Management di Daimler AG ha deciso di sospendere il proprio collaboratore, membro del board dell’EUGT.
• La sospensione ha effetto immediato.
• Investigheremo a fondo sull’accaduto in modo che certe cose non si ripetano mai più.

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Dacia Techroad. la versione top di gamma
Nuovi Arrivi

Dacia Techroad. la versione top di gamma

19 mar 2019 Paolo Pirovano

Il 2018 è stato per Dacia l’anno dei record, raggiungendo il 3,18% di quota mercato e l’11° posto tra i marchi. Merito soprattutto di due pilastri della gamma, Duster...

Continua
Mercato auto Europa a febbraio -0,9%
Economia

Mercato auto Europa a febbraio -0,9%

15 mar 2019 Paolo Pirovano

Secondo i dati diffusi dall’ACEA, l’Associazione dei Costruttori Europei, le vendite di autovetture nuove in febbraio all’interno dell’Europa dei 28+EFTA calano dello...

Continua
Mercato auto Italia a febbraio -2,4%
Economia

Mercato auto Italia a febbraio -2,4%

04 mar 2019 Paolo Pirovano

Nel giorno dell’entrata in vigore delle nuove norme su Ecobonus ed Ecotassa, sono stati comunicati dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti i dati relativi alle...

Continua