Mercato Auto in Italia: a Gennaio -7,6%

04 feb 2019 motorpad.it
Mercato Auto in Italia: a Gennaio -7,6%

I segnali negativi erano stati ampiamente anticipati e il primo mese del 2019 apre con una importante flessione del –7,6%, con 164.864 immatricolazioni rispetto alle 178.326 del gennaio 2018. Ad ulteriore inasprimento della situazione, le prospettive non sono positive nel breve periodo, quando arriverà a partire da marzo l’introduzione del sistema bonus-malus deciso dal Governo, che creerà sicuramente disorientamento e attesa tra i potenziali acquirenti di questo primo bimestre dell’anno.

Il dato più evidente del mercato di gennaio è il drastico calo delle vetture diesel per i noti attacchi e demonizzazioni da parte di numerose amministrazioni locali nei confronti di questa alimentazione spesso, anzi quasi sempre, senza alcuna ragione tecnica. La flessione del 31,4% con oltre 30.000 vetture in meno immatricolate, e la discesa al al 41,1% di quota di mercato, oltre 14 punti in meno del gennaio 2018, sono il risultato.

Se ne avvantaggiano le auto a benzina che diventano la motorizzazione più rappresentativa del mercato, raggiungendo il 45,1% del totale (+12,6 p.p.), con un incremento del 27,8%. Anche le vetture ibride crescono del 17,8% salendo al 5,1% del totale mercato (+1,1 p.p.), caratterizzate in parte da una fase di attesa dei clienti privati in vista dell’introduzione del bonus per le vetture fino a 70 g/km di CO2. L’attesa sta incidendo anche sulle auto elettriche che segnano una crescita contenuta al +9,3% (allo 0,2% di quota). Il Gpl in gennaio sale dell’8,2%, (7,3% di quota), mentre il metano perde quasi la metà delle vendite, scendendo all’1% del totale.

Proprio sul bonus-malus si concentrano le dichiarazioni di Michele Crisci, Presidente dell’UNRAE, - l’Associazione delle Case automobilistiche estere – che afferma: “Il contesto economico in peggioramento contrasterà con lo stimolo che negli auspici del Governo dovrebbe venire dal bonus previsto per le vetture fino a 70 g/km di CO2. L’effetto del bonus-malus dovrebbe essere più di sostituzione che di vendite aggiuntive, data la crescente incertezza generale e considerati gli effetti negativi, anche psicologici, su tutti i potenziali clienti di vetture a più alti consumi. Gli impatti sul mercato comunque saranno tutti da verificare”.

Sul fronte dei segmenti forti cali a doppia cifra interessano i segmenti medi (C e D) e l’alto di gamma (F), che cede il 42% delle vendite, mentre l’unico in crescita è quello delle city car, in recupero di 2,3 punti, al 17,9% del totale. Tra le carrozzerie continua l’ascesa dei SUV (fuoristrada e crossover) al 41% di quota di mercato. 

Tutto questo allarmismo contro il diesel ha portato come unico risultato quello di vedere crescere in soli 12 mesi le emissioni medie di CO2 del 7% in gennaio a 120,8 g/km rispetto ai 112,9 del gennaio 2018.

 

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Honda al Salone di Ginevra 2019
Anteprima

Honda al Salone di Ginevra 2019

20 feb 2019 motorpad.it

Honda ha dichiarato che entro il 2025, si impegnerà a commercializzare due terzi delle sue vetture con propulsori alternativi proponendo una gamma completa di modelli...

Continua
Subaru al Salone di Ginevra 2019
Anteprima

Subaru al Salone di Ginevra 2019

20 feb 2019 motorpad.it

Subaru ha annunciato che all’89° Salone di Ginevra presenterà in anteprima europea due modelli MHEV, ovvero Mild Hybrid equipaggiati con l’ e-BOXER , sistema che...

Continua
Mercedes Classe G: 40 anni e non sentirli
Fari Puntati

Mercedes Classe G: 40 anni e non sentirli

19 feb 2019 Paolo Pirovano

Quarant’anni fa tra il 4 ed il 9 febbraio, i giornalisti specializzati venivano invitati a Tolone alla presentazione della Mercedes modello G serie 460. Sulla cartella...

Continua
Elena Fumagalli, Citroen C5 Aircross
Intervista a

Elena Fumagalli, Citroen C5 Aircross

15 feb 2019 Paolo Pirovano

La prima puntata del 2019 è dedicata a Citroen che porta in studio l’ultima novità appena presentata, la SUV media C5 Aircross, seconda interpretazione del segmento che...

Continua
Nuovo Ford Edge, pensato per l’Europa
Secondo noi

Nuovo Ford Edge, pensato per l’Europa

14 feb 2019 Mariano Da Ronch

Dopo la recente presentazione avvenuta alla fine dello scorso anno, nuovo Ford Edge, il SUV full size dell’Ovale Blu, è pronto per debuttare sul mercato italiano con una...

Continua