E-Way: car sharing elettrico con Renault ZOE sul Lago di Garda

28 giu 2019 Roberto Tagliabue
E-Way: car sharing elettrico con Renault ZOE sul Lago di Garda

Il progetto E-Way, Il servizio di car sharing elettrico con Renault ZOE sul Lago di Garda, nasce dall’iniziativa della municipalizzata Garda Uno, che da anni produce energia da fonti rinnovabili. L’esubero di corrente elettrica prodotta, che veniva rifasata e immessa nella rete pubblica, ha indotto la municipalizzata a creare un servizio che potesse sfruttare quell’energia in modo migliore, incrementando così la mobilità sostenibile anche per i tanti visitatori del Lago di Garda e non solo.

In una roadmap piuttosto serrata, con l’apporto della Comunità Europea, sono nati quattro poli di ricarica per un totale di sedici colonnine situate in posizioni strategiche: Desenzano, Padenghe, Salò e Peschiera; mentre Renault Italia ha fornito otto ZOE di ultima generazione che verranno presto affiancate da altrettanti scooter elettrici, più un pulmino full Electric attrezzato al trasporto di persone diversamente abili (un Nissan NV200 sempre appartenente alla galassia Renault).

Una moderna e funzionale App e un sito per la prenotazione, permetteranno di gestire, come oggi avviene nelle maggiori città, il servizio di rent-a-car in modo facile e rapido. Unica limitazione, legata a evidenti necessità logistiche, richiede la restituzione della vettura nella stesso punto di ritiro. Le tariffe sono semplici: 15 Euro all’ora, 50 Euro al giorno o 90 Euro per un weekend. Per incentivare la cultura green tra i giovani, gli under 25 fruiranno di uno sconto del 20%. Il servizio sarà attivo a partire dal primo agosto prossimo, ma noi abbiamo avuto il piacere di sperimentarlo circa un mese prima.

Proprio nelle condizioni peggiori, con temperature esterne di oltre 41° e il condizionatore costantemente acceso anche durante le soste, abbiamo compiuto quasi l’intero periplo del lago: da Desenzano del Garda a Peschiera passando per Limone e Riva del Garda per ridiscendere lungo la riva orientale. La nostra Renault ZOE ha coperto i 134,5 km a una media di 33,1 km/h consumando 21 kWh. Ma il dato più rilevante è la riserva di carica ancora disponibile. La nostra “pila azzurra” nel display del quadro strumenti indica ancora metà carica disponibile per un chilometraggio reale di 155 km. La Renault ZOE avrebbe potuto completare ancora un giro intero del Lago di Garda!

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del servizio, Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione & Immagine di Renault Italia ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di aggiungere, oggi, un’altra bandierina in Italia alla mappa dei tanti car sharing operativi sul territorio nazionale, che hanno scelto di adottare i veicoli Renault Z.E. Ciò conferma la sensibilizzazione sempre crescente verso il tema della mobilità elettrica e l’impegno costante di Renault nel creare sinergie con le istituzioni, le utility energetiche e tutti gli altri player che possono consentire uno sviluppo su larga scala della mobilità elettrica. Dal mese di agosto sarà possibile realizzare l’intero giro del Lago di Garda a bordo di un’auto elettrica, senza l’ansia legata all’autonomia, in modo confortevole e armonico con il paesaggio circostante: zero rumore, zero inquinamento, con possibilità di ricarica durante la sosta”.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Honda HR-V Sport, compatto e dinamico
Secondo noi

Honda HR-V Sport, compatto e dinamico

16 lug 2019 Paolo Pirovano

La Honda HR-V è il SUV compatto della casa giapponese arrivato nel 2015 alla seconda generazione. Si aggiorna la gamma con il nuovo allestimento Sport nome che arricchisce...

Continua
Ford Focus ST, la sportiva di famiglia
Secondo noi

Ford Focus ST, la sportiva di famiglia

11 lug 2019 Paolo Sardi

Il lancio della quarta generazione della Ford Focus ha segnato nei mesi scorsi una vera rivoluzione nella storia del modello, che ora si rivolge a una clientela più giovane...

Continua
In VideoClip la Opel Corsa-e
Anteprima

In VideoClip la Opel Corsa-e

10 lug 2019 motorpad.it

http://www.motorpad.it/video/clip/opel-corsa-e-promessa-mantenuta.htm Entro il 2024 Opel renderà elettrica tutta la gamma dei suoi modelli. La Corsa-e è il primo...

Continua
Marco Freschi, Groupe PSA
Intervista a

Marco Freschi, Groupe PSA

09 lug 2019 Paolo Pirovano

Puntata dedicata al Gruppo PSA e al lavoro che sta affrontando, sviluppando tutte le tecnologie a disposizione nel mondo dell’auto. In un momento di grande confusione...

Continua