La Kia Forte di terza generazione al NAIAS 2018

17 gen 2018 motorpad.it
La Kia Forte di terza generazione al NAIAS 2018

Berlina importante riservata al mercato americano la Kia Forte giunge alla terza generazione con un nuovo look che si ispira alla Stinger, specie per una più accentuata connotazione sportiva nel disegno di carrozzeria. Gli interventi si notano nella parte anteriore con il frontale dove si mettono in evidenza le grosse prese d’aria laterali, la nuova calandra e le forti nervature del cofano e i gruppo ottici a LED. La parte posteriore ha ora un andamento da fast back e un’ampia fascia luminosa collega le luci.

Sono stati migliorati gli interni dove è stata ridisegnata la plancia con display touch screen da 8”  per l’infotainment. L’impianto radio Harman Kardon e il caricatore wireless completano l’allestimento nei due livelli LX e EX. Il motore è un 2.000 cc da 147 CV e 178 Nm di coppia con cambio manuale a 6 marce o IVT Intellugent Veriable Transmission. Come sempre ricca la dotazioni di tecnologie di assistenza alla guida e di sicurezza che comprende i sistemi più diffusi per questa categoria di berline.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Nuova Renault Clio, tecnologica e connessa
Secondo noi

Nuova Renault Clio, tecnologica e connessa

13 giu 2019 Paolo Pirovano

Parlare del ruolo fondamentale della Clio all’interno di Renault potrebbe sembrare fin troppo semplice. La quinta generazione che abbiamo provato in anteprima e che vedremo...

Continua
Ford GT per l'ultima volta a Le Mans
Sport

Ford GT per l'ultima volta a Le Mans

12 giu 2019 Paolo Pirovano

La prossima 24 Ore di Le Mans che si disputerà il 15-16 giugno con partenza come tradizione alle ore 15.00, sarà l’ultima partecipazione della Ford GT alla maratona...

Continua
Arriva in Italia Haval con il SUV H2
Anteprima

Arriva in Italia Haval con il SUV H2

12 giu 2019 Mariano Da Ronch

Haval del Gruppo Great Wall annuncia il suo ingresso sul mercato italiano con il modello H2, un SUV di segmento C con una dotazione di eccellenza e un rapporto...

Continua