Suzuki Swift Sport è l'auto dell'ACI Rally Talent

10 gen 2019 Paolo Pirovano
Suzuki Swift Sport è l'auto dell'ACI Rally Talent

Una delle strade più interessanti per i giovani appassionati per avvicinarsi al modo del motorsport e in particolare a quello dei rally per capire se si hanno le capacità per guidare un’auto da corsa è quello di partecipare all’Aci Rally Italia Talent. Si tratta di un’iniziativa volta a trovare nuove promesse dell’automobilismo attraverso una serie di prove pratiche e la sesta edizione presenta la novità che verranno svolte a bordo della Suzuki Swift Sport che sarà l’auto ufficiale per le selezioni e per la fase finale dell’evento.

La “Hot-hatch” giapponese è nota per le doti di grande maneggevolezza, per il buon rapporto peso-potenza, per l’assetto perfettamente bilanciato e la scheda tecnica vede una massa di 975 kg a vuoto e il motore 1.4 Boosterjet da 140 cv e 230 Nm di coppia. Suzuki ha da sempre un’anima sportiva sviluppata in anni di partecipazione proprio nelle corse su strada dove è protagonista in due combattuti campionati monomarca con i Trofei Rally Cup e Rally Trophy con le piccole Swift Sport. Un vero punto di riferimento all’interno del panorama rallystico nazionale che offre la possibilità a gentlemen driver e piloti emergenti una formula conveniente con costi di gestione estremamente contenuti.

“Il Rally, nelle sue forme, è il terreno su cui Suzuki ha scelto di mettere alla prova le proprie vetture, sfidando i concorrenti nel rispetto delle regole e dell’avversario, secondo i principi etici della cultura giapponese” ha affermato Massimo Nalli, presidente di Suzuki Italia nel comunicare la partecipazione del marchio all’iniziativa.

L’ACI Rally Italia Talent è un format nato nel 2014 per permettere a tanti appassionati di avvicinarsi al mondo dei rally e per consentire ai più talentuosi di partecipare a una gara gratuitamente. Tutti possono partecipare, anche chi non ha mai corso e non è necessaria né la patente di guida, né la Licenza ACI Sport. Le selezioni si svolgeranno attraverso nove weekend partendo da una base regionale per passare poi alle semifinali e infine alla finale.

Da quest’ultima usciranno i vincitori per ogni categoria prevista (Under 18, Under 23, Under 35, Over 35, Femminile, Licenziati Aci Sport e Non Licenziati), cui sarà offerta la partecipazione, ribadiamo gratuita, in un rally valido per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport. Alla data odierna gli iscritti alla sesta edizione hanno già superato la quota di 7.300 e si avviano a superare il precedente record di 7.338.

Per qualsiasi informazione si può consultare il sito www.rallyitaliatalent.it, dove sono pubblicati anche il calendario delle selezioni regionali e il modulo per l’iscrizione online.

Queste le date in programma per gli eventi:

11/12/13 gennaio – Cremona Circuit (CR)

18/19 gennaio – Pista del Corallo (SS)

25/26/27 gennaio – Circuito di Siena (SI)

1/2/3 febbraio – Circuito Valle del Liri (FR)

8/9/10 febbraio – Circuito Internazionale d’Abruzzo (CH)

15/16/17 febbraio – Circuito La Conca (LE)

22/23/24 febbraio – Autodromo di Adria (RO)

1/2/3 marzo -  Autodromo di Pergusa (EN)

8/9/10 marzo – Circuito Internazionale di Busca (CN)

 

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Mercato Auto in Europa a Dicembre
Economia

Mercato Auto in Europa a Dicembre

16 gen 2019 Paolo Pirovano

Il mercato dell’auto nei 28 paesi dell’ Unione Europea + i 3 dell’EFTA (Islanda, Norvegia e Svizzera), chiude il 2018 mantenendo gli stessi livello dell’anno...

Continua
Al via il nuovo Campionato TCR Endurance DSG
Sport

Al via il nuovo Campionato TCR Endurance DSG

14 gen 2019 Paolo Pirovano

Partirà nel corso dell’anno il nuovo Campionato Italiano TCR DSG Endurance, serie riservata alle vetture turismo che rispondono alle normative TCR ma che devono utilizzare...

Continua
Gruppo Renault: risultati 2018 in Italia
Economia

Gruppo Renault: risultati 2018 in Italia

10 gen 2019 Paolo Pirovano

Il Gruppo Renault chiude il 2018 in Italia confermando sostanzialmente risultati solidi e positivi. Questi sono stati presentati nel corso di un incontro con la stampa...

Continua