Suzuki Swift Sport è l'auto dell'ACI Rally Talent

10 gen 2019 Paolo Pirovano
Suzuki Swift Sport è l'auto dell'ACI Rally Talent

Una delle strade più interessanti per i giovani appassionati per avvicinarsi al modo del motorsport e in particolare a quello dei rally per capire se si hanno le capacità per guidare un’auto da corsa è quello di partecipare all’Aci Rally Italia Talent. Si tratta di un’iniziativa volta a trovare nuove promesse dell’automobilismo attraverso una serie di prove pratiche e la sesta edizione presenta la novità che verranno svolte a bordo della Suzuki Swift Sport che sarà l’auto ufficiale per le selezioni e per la fase finale dell’evento.

La “Hot-hatch” giapponese è nota per le doti di grande maneggevolezza, per il buon rapporto peso-potenza, per l’assetto perfettamente bilanciato e la scheda tecnica vede una massa di 975 kg a vuoto e il motore 1.4 Boosterjet da 140 cv e 230 Nm di coppia. Suzuki ha da sempre un’anima sportiva sviluppata in anni di partecipazione proprio nelle corse su strada dove è protagonista in due combattuti campionati monomarca con i Trofei Rally Cup e Rally Trophy con le piccole Swift Sport. Un vero punto di riferimento all’interno del panorama rallystico nazionale che offre la possibilità a gentlemen driver e piloti emergenti una formula conveniente con costi di gestione estremamente contenuti.

“Il Rally, nelle sue forme, è il terreno su cui Suzuki ha scelto di mettere alla prova le proprie vetture, sfidando i concorrenti nel rispetto delle regole e dell’avversario, secondo i principi etici della cultura giapponese” ha affermato Massimo Nalli, presidente di Suzuki Italia nel comunicare la partecipazione del marchio all’iniziativa.

L’ACI Rally Italia Talent è un format nato nel 2014 per permettere a tanti appassionati di avvicinarsi al mondo dei rally e per consentire ai più talentuosi di partecipare a una gara gratuitamente. Tutti possono partecipare, anche chi non ha mai corso e non è necessaria né la patente di guida, né la Licenza ACI Sport. Le selezioni si svolgeranno attraverso nove weekend partendo da una base regionale per passare poi alle semifinali e infine alla finale.

Da quest’ultima usciranno i vincitori per ogni categoria prevista (Under 18, Under 23, Under 35, Over 35, Femminile, Licenziati Aci Sport e Non Licenziati), cui sarà offerta la partecipazione, ribadiamo gratuita, in un rally valido per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport. Alla data odierna gli iscritti alla sesta edizione hanno già superato la quota di 7.300 e si avviano a superare il precedente record di 7.338.

Per qualsiasi informazione si può consultare il sito www.rallyitaliatalent.it, dove sono pubblicati anche il calendario delle selezioni regionali e il modulo per l’iscrizione online.

Queste le date in programma per gli eventi:

11/12/13 gennaio – Cremona Circuit (CR)

18/19 gennaio – Pista del Corallo (SS)

25/26/27 gennaio – Circuito di Siena (SI)

1/2/3 febbraio – Circuito Valle del Liri (FR)

8/9/10 febbraio – Circuito Internazionale d’Abruzzo (CH)

15/16/17 febbraio – Circuito La Conca (LE)

22/23/24 febbraio – Autodromo di Adria (RO)

1/2/3 marzo -  Autodromo di Pergusa (EN)

8/9/10 marzo – Circuito Internazionale di Busca (CN)

 

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Dacia Techroad. la versione top di gamma
Nuovi Arrivi

Dacia Techroad. la versione top di gamma

19 mar 2019 Paolo Pirovano

Il 2018 è stato per Dacia l’anno dei record, raggiungendo il 3,18% di quota mercato e l’11° posto tra i marchi. Merito soprattutto di due pilastri della gamma, Duster...

Continua