Mercato Auto in Italia: a Settembre -25%

02 Oct 2018 motorpad.it
Mercato Auto in Italia: a Settembre -25%

Era atteso è si è puntualmente verificato, sia pure non nella misura del -25%, il calo delle vendite di auto nel mese di settembre. Le immatricolazioni, anticipate in agosto per una serie di motivazioni legate anche alle nuove norme di omologazione hanno fatto registrare 124.976 unità e portato il consuntivo dei 9 mesi a 1.491.261 unità, -2,8%. Secondo l’opinione largamente condivisa del presidente dell’UNRAE ha influito e continua a incidere sulle scelte degli automobilisti privati la persistente campagna di demonizzazione della motorizzazione a gasolio che, ad esempio, cede il 28,6% a Milano e il 22,3% a Roma. Sono comunque in flessione tutti i canali di vendita ai privati e in particolare quello delle vendite a Società -34,5% mentre si mantengono  di poco in terreno positivo +3,2% nei 9 mesi i noleggi.

Nel dettaglio per tipo di alimentazione il dato nazionale - relativo a gennaio-agosto - indica, in percentuale: diesel 49,7%, benzina 34,7%, GPL 9,7%, ibride 4%, metano 1,8% elettriche 0% e 316 unità. In occasione del Salone di Parigi lo Studio Automotive Euler Hermes (Allianz) ha elaborato uno studio sull’andamento del mercato mondiale dell’auto.  Ne risulta che nel 2018 crescerà del 3% e dell’1,93% nel 2018-19.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

BMW X1, si amplia la gamma motori
VideoTest

BMW X1, si amplia la gamma motori

30 Nov 2020 Paolo Pirovano

La SAV media è diventata in breve tempo il modello più venduto della casa di Monaco in tutto il mondo. Un’auto dalla grande versatilità e funzionalità con un’ampia...

Continua