Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2021

01 Oct 2021 Paolo Pirovano
Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2021

Le restrizioni dettate dalle norme anti-covid hanno portato a modificare l’organizzazione del Concorso d’Eleganza Villa d’Este di Cernobbio, sul lago di Como che si terrà dal 1 al 3 ottobre all’interno del famoso hotel. A causa della limitazione delle presenze non ci sarà l’abituale evento aperto al pubblico a Villa Erba così come non ci sarà la rassegna per il Concorso di Motociclette. Il pubblico sarà comunque coinvolto nelle votazioni che avverranno sul sito  https://www.concorsodeleganzavilladeste.com/ e verranno aperte sabato 2 ottobre 2021 dalle 14 alle  16 per il live stream della leggendaria sfilata dei veicoli in gara.

A questa edizione del Concorso d’Eleganza, parteciperanno 50 veicoli presentati in otto classi:

Classe A – Lo Stile del Ventesimo Secolo: dalla Torpedo Touring alla Roadster Corsaiola

Classe B – Svolgimento del Tema: Spazio, Ritmo e Grazia

Classe C – Showroom Showdown: La battaglia tra Gran Bretagna e Germania per la Supremazia nel Lusso

Classe D – Granturismo all’Italiana: Cercando la Ricetta per la GT Perfetta

Classe E – Big Band dagli Anni ‘40 fino ai magnifici Anni ‘80: Cinque Decenni di Endurance Racing

Classe F – Una Passione per la Perfezione: i 90 Anni della Pininfarina

Classe G – La nascita delle Supercar: Auto estreme all’Italiana

Classe H – La Nuova Generazione: Hypercar degli Anni ‘90

Ci saranno anche le Concept car e i Prototipi con cinque pezzi unici che si sfideranno in un categoria dedicata a loro.

I vincitori  della Coppa d’Oro Villa d’Este saranno dichiarati sabato, mentre per conoscere i trionfatori delle varie classi di veicoli, del Concorso d’Eleganza Design Award e del premio Best of Show che decreta il vincitore assoluto di tutte le classi bisognerà attendere la domenica.

Al Concorso d‘Eleganza Villa d’Este, BMW Group presenterà la Vision Circular una concept pensata secondo i principi dell’economia circolare che si prefigge di raggiungere  una quota di materiali riciclati del 100% o il 100% di riciclabilità. Previsto anche il debutto mondiale della Rolls-Royce Boat Tail, una cabrio lunga 5,80 mt con la lunga coda in stile yacht, primo momento di un progetto quadriennale che prevede la realizzazione di carrozzerie insieme a tre committenti speciali. Confermata la presenza dell’artista Jeff Koons che insieme ad  Adrian van Hooydonk, capo di BMW Group Design, parlerà del legame tra  arte e mobilità, di ispirazione e creatività e della cooperazione tra di esse.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Nuova Jeep Grand Cherokee
Anteprima

Nuova Jeep Grand Cherokee

01 Oct 2021 Paolo Pirovano

Nell’anno del festeggiamento dell’80° anniversario, Jeep presenta la quinta generazione della Grand Cherokee, l’ammiraglia del marchio americano che si presenta...

Continua