FCA a Retromobile 2020 a Parigi

04 Feb 2020 Paolo Pirovano
FCA a Retromobile 2020 a Parigi

Rétromobile Parigi che si tiene dal 5 al 9 febbraio è una delle più importanti manifestazioni dedicate alle auto d’epoca. Non poteva mancare a questa esposizione FCA Heritage, il dipartimento del Gruppo dedicato alla tutela e alla promozione del patrimonio storico dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth.

Quest’anno la presenza ha anche un valore particolare perché si aprono le celebrazioni per i 110 Anni di Alfa Romeo e per l’occasione lasciano il Museo di Arese due auto dal grande valore storico. Sono la rarissima 24 HP del 1910, la prima vettura dell’azienda milanese fondata il 24 giugno 1910 con la denominazione A.L.F.A. (Società Anonima Lombarda Fabbrica Automobili),  con al fianco la Alfa Romeo 6C 1500 SS che ha trionfato alla 1000 Miglia 2019.

Ma ci sono altri anniversari da festeggiare come i 40 anni della Fiat Panda. A ricordarlo un modello della Panda 30 del 1980, uno dei primi esemplari prodotti e l’unica Panda Jolly del 2006 costruita per i servizi di cortesia sull’isola di Capri. La Panda è  una vettura-simbolo che ha conquistato oltre 7.5 milioni di persone nel mondo e la prima serie è stata disegnata da Giorgietto Giugiaro. Il grande designer ha trasformato con questo modello tutto il segmento dellle vetture “piccole”  sfruttando al massimo lo spazio interno. Due porte, un portellone e un motore e trazione anteriore bicilindrico di 652 cc raffreddato ad aria, evoluzione dello storico motore della 500 del 1957 poi utilizzato sulla 126, sono l’inizio di una storia che dura ancora oggi.

Altra novità presentata da FCA la linea di ricambi “Heritage Parts” dedicata alle vetture classiche e prodotta da FCA Heritage insieme a Mopar. I primi pezzi prodotti son i parafanghi della Lancia Delta HF Integrale e sono visibili su una vettura sperimentale degli anni Novanta appartenente alla collezione storica di FCA Heritage ed attualmente in restauro presso le Officine Classiche.

Il connubio tra passato e presente è affidato a tre modelli: l’Alfa Romeo Giulia MY20 presentata nel colore Rosso Villa d’Este, l’Abarth 695 70° Anniversario e l’esclusiva Fiat Panda Trussardi.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Buon compleanno, Pininfarina
Motori e dintorni

Buon compleanno, Pininfarina

21 Feb 2020 Mariano Da Ronch

È il 22 maggio 1930 quando Battista Farina, detto “Pinin”, firma l’atto costitutivo della Carrozzeria Pinin Farina. Di lì a poco, dallo stabilimento di corso Trapani,...

Continua
Abarth 595 e Lupin III: di nuovo insieme
Motori e dintorni

Abarth 595 e Lupin III: di nuovo insieme

19 Feb 2020 motorpad.it

A quarant’anni da “Lupin III - Il Castello Di Cagliostro”, il ladro gentiluomo più famoso al mondo torna al cinema con un nuovo film “Lupin III – The first”,...

Continua
Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 2008
Intervista a

Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 2008

18 Feb 2020 Paolo Pirovano

Andiamo ad analizzare una delle novità più attese in questo inizio di 2020, la nuova Peugeot 2008. La SUV compatta, dopo la 208 porta una nuova vettura del marchio...

Continua
Al via il Peugeot Competition 2020
Sport

Al via il Peugeot Competition 2020

17 Feb 2020 Paolo Pirovano

Il Peugeot Competition da 41 anni segue e premia i clienti sportivi del Leone. Un legame, quello della casa francese con i rally nazionali, quanto mai solido e confermato dai...

Continua