smart concept #1

04 Oct 2021 Paolo Pirovano
smart concept #1

L’anteprima nazionale della smart Concept #1 (si pronuncia hastag-one) in Italia è stata l’occasione per scoprire il piano di sviluppo del marchio che da più di vent’anni ha rivoluzionato la mobilità urbana.

Tutto parte con la creazione della joint venture smart Automobile Co a fine 2019, una società paritaria tra Mercedes-Benz AG e l’azienda cinese Geely Automobile per la produzione di veicoli elettrici. I compiti sono ben definiti e da una lato Geely si occuperà dello sviluppo tecnico della nuova generazione smart, mentre lo stile e gli interni saranno di competenza del design network Mercedes-Benz.

Questa nuova struttura ha portato anche una riorganizzazione interna e la creazione di smart Europe che si occuperà di tutte le attività di vendita, marketing e post-vendita sul mercato europeo. Coinvolto naturalmente anche il nostro paese con la nascita di smart Italia che è già operativa e affidata a Lucio Tropea.

Il primo modello nascerà dalla Concept #1, una SUV urbana dalle linee semplici ed equilibrate  e dalle dimensioni compatte di 4,29 mt di lunghezza per 1,91 di larghezza e 1,70 di altezza, progettata su una nuova architettura BEV nativa che ha permesso di realizzare un passo di 2,75 metri.

Questo ha consentito di creare un abitacolo particolarmente ampio e spazioso con sbalzi ridotti e le ruote posizionate agli angoli della vettura. Uno degli elementi di design più evidenti all’interno è la console centrale che si estende tra i sedili anteriori e posteriori con un grande elemento di comando centrale nello schermo da 12,8 pollici.

Le uniche differenze tra il modello di serie e il prototipo saranno nelle portiere che diventeranno con il montante centrale e nell’omologazione a 5 posti. Poco si sa della scheda tecnica ma l’unico dato al momento comunicato parla di un’autonomia superiore ai 400 chilometri nel ciclo WLTP.

Il piano prevede la presentazione della versione definitiva per i primi mesi del 2022 con l’inizio della produzione nell’ultimo trimestre dello stesso anno e le prime consegne ad inizio 2023.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Eugenio Blasetti, Mercedes EQ
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes EQ

24 Jan 2022 Paolo Pirovano

In questa puntata parliamo del programma di elettrificazione di Mercedes che sta procedendo molto velocemente e che ha nel 2030 una data precisa. In questo momento di...

Continua
Bob Lonardi, Volvo XC40 Recharge
Intervista a

Bob Lonardi, Volvo XC40 Recharge

23 Dec 2021 Paolo Pirovano

Affrontiamo insieme a Volvo il tema dello sviluppo dell’elettrificazione e delle infrastrutture. Il costruttore svedese dal 2030 produrrà solo auto elettriche e le...

Continua