Luca de Meo al vertice di Renault

Il consiglio d'amministrazione Renault lo ritiene uomo di qualità per contribuire allo sviluppo del gruppo.

29 Jan 2020 Paolo Pirovano
Luca de Meo al vertice di Renault

Il comunicato ufficiale di Renault reso pubblico ieri 28 gennaio, ha annunciato la nomina di Luca de Meo a Direttore Generale di Renault S.A. e Presidente di Renault s.a.s. dal 1 luglio 2020. Per la prima volta un manager italiano sarà alla guida della casa francese e dopo aver rilanciato la SEAT con il lancio di numerosi nuovi modelli caratterizzati da un alto livello tecnologico. Tra i primi interventi ci sarà sicuramente il consolidamento della Alleanza tra Renault e Nissan. Dovrà rispettare un accordo di non concorrenza con il Gruppo Volkswagen e nell’attesa Renault sarà guidata da Clotilde Delbos, attuale Direttore Generale di Renault S.A. ad interim, e dal 1 luglio assumerà la carica di Vicedirettore Generale di Renault S.A., a partire dal 1° luglio 2020.

Luca De Meo è nato a Milano nel 1967, dove si laureato in economia aziendale presso l’Università commerciale Luigi Bocconi di Milano. Inizia la carriera proprio in Renault subito dopo la laurea, per poi passare a Toyota Europe e successivamente al Gruppo Fiat, dove ha diretto le marche Lancia, Fiat ed Alfa Romeo. Vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore automobilistico. Nel 2009 Luca de Meo entra a far parte del Gruppo Volkswagen in qualità di Direttore Marketing, per le autovetture della marca Volkswagen e per il Gruppo Volkswagen. Nel 2012 ha assunto l’incarico di membro del Consiglio di Amministrazione responsabile per Vendite e Marketing presso AUDI AG. Dal 1° Novembre 2015 a Gennaio 2020 è stato Presidente del Comitato Esecutivo di SEAT nonché membro dei Consigli di Sorveglianza di Ducati e Lamborghini, e Presidente del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen in Italia.

Questo il comunicato: Al termine di un processo di selezione realizzato dal Comitato Governance e Remunerazioni, il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data odierna sotto la Presidenza di Jean-Dominique Senard, ha deciso di nominare Luca de Meo in qualità di Direttore Generale di Renault S.A. nonché Presidente di Renault s.a.s., con effetto a partire dal 1° luglio 2020.

Il Consiglio di Amministrazione ha ritenuto che Luca de Meo, con il suo percorso, la sua esperienza e il successo conseguito nelle precedenti funzioni, disponga di tutte le qualità necessarie per contribuire allo sviluppo e alla trasformazione del Gruppo Renault da ogni punto di vista. Clotilde Delbos, Direttore Generale di Renault S.A. ad interim, continuerà a svolgere le sue funzioni fino all’arrivo di Luca de Meo. Il Consiglio di Amministrazione ha, peraltro, espresso un parere favorevole alla sua nomina in qualità di Vicedirettore Generale di Renault S.A., a partire dal 1° luglio 2020. Il Consiglio esprime piena fiducia nella nuova governance del Gruppo ed augura grande successo ai nuovi dirigenti nella loro missione.

Jean-Dominique Senard, Presidente del Consiglio di Amministrazione, ha dichiarato:

«Sono molto contento di questa nuova governance che costituisce una tappa decisiva per il Gruppo e per l’Alleanza. Luca de Meo è un grande stratega dotato di una perfetta visione di un mondo automobilistico in continua evoluzione. La sua esperienza, ma anche la sua passione per l’automobile lo rendono una risorsa di grande valore per il Gruppo. Ci tengo anche a ringraziare Clotilde Delbos che ha assunto la Direzione ad interim del Gruppo in modo eccezionale. Giorno dopo giorno, ha dimostrato di lavorare al servizio di Renault con impegno e determinazione. Insieme, e sostenuti da un nuovo Comitato Esecutivo ancora più forte, costituiranno un team di grande qualità, con una molteplicità di talenti, all’altezza delle ambizioni di Renault.»

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Le novità che vedremo nel corso del 2020
VideoClip

Le novità che vedremo nel corso del 2020

17 Mar 2020 motorpad.it

Ecco alcune delle novità che vedremo nel corso dell’anno e concept che indicano quale sarà la strada da percorrere: Fiat 500 Elettrica; Alfa Romeo Giulia GTA e...

Continua
Le Repubbliche Baltiche, tra passato e presente
Motori e dintorni

Le Repubbliche Baltiche, tra passato e presente

09 Mar 2020 Mariano Da Ronch

Un viaggio di oltre cinquemila chilometri alla scoperta di Lituania, Lettonia ed Estonia, un tempo parte dell’impero sovietico ed oggi, lasciati alle spalle i periodi bui...

Continua
Renault Captur, tutta nuova
VideoTest

Renault Captur, tutta nuova

07 Mar 2020 Paolo Pirovano

La nuova SUV compatta della casa francese che si rinnova completamente e ha nella tecnologia a bordo l’elemento principale. Sarà anche la prima Renault ad utilizzare una...

Continua
Peugeot 208 è l'Auto dell'Anno 2020
In breve

Peugeot 208 è l'Auto dell'Anno 2020

02 Mar 2020 motorpad.it

L’Auto dell’Anno 2020 è la Peugeot 208 che con 281 punti conquista il prestigioso trofeo assegnato da 58 giornalisti europei che fanno parte della giuria. Ha preceduto...

Continua