VOLKSWAGEN IN CINA

02 nov 2013 motorpad.it
VOLKSWAGEN IN CINA

Continua l’espansione del gruppo Volkswagen in Cina con l’apertura del 16° stabilimento in questo paese, il quinto sito produttivo che fa capo alla joint-venture con la SAIC situato a Ningbo a circa 150 chilometri da Shangai. La società è già attiva negli impianti di Anting, Nanjing e Yizheng nella provincia di Jiangsu ed è appena partita la produzione anche nella fabbrica di Urumqi, nella regione dello Xinjiang. Infine, è previsto per il 2015 un ulteriore stabilimento a Chansa, nella parte centro meridionale della Cina.

La capacità produttiva prevista è di 300.000 vetture all’anno che verranno suddivise tra i marchi Volkswagen e Skoda e la prima vettura che verrà prodotta sarà una Superb. È progettato per lavorare sulla piattaforma modulare MQB e creerà 5.700 nuovi posti di lavoro. Sono presenti i reparti di stampaggio, carrozzeria e verniciatura, oltre a quello per l’assemblaggio finale.

Con questo sono 106 le fabbriche Volkswagen nel mondo e la Cina si conferma essere il primo mercato a livello mondiale con oltre 2,81 milioni di vetture consegnate lo scorso anno. Nel paese asiatico, sempre più importante per i bilanci dei grandi costruttori, Volkswagen è attiva con due partner commerciali e oltre a SAIC Shangai lavora con FAW. Nei primi 9 mesi dell’anno ha già venduto 2,36 milioni di auto con una crescita del 18% e punta ad arrivare a 4 milioni entro il 2018.

Quello di Ningbo è uno degli stabilimenti più rispettosi dell’ambiente di tutto il Gruppo VW attraverso una serie di processi avanzati uniti a misure volte a ridurre il consumo di energia e delle emissioni come, per esempio, il vapore che proviene dai condensatori usato per riscaldare l’acqua dello stabilimento. Ridotto anche il consumo d’acqua nel reparto verniciatura tagliato del 90% rispetto ai processi tradizionali mentre le emissioni annuali di CO2 sono state ridotte di 15.000 tonnellate.

Per questo si capisce la presenza dei massimi vertici della casa tedesca rappresentata dal presidente Prof. Dr. Martin Winterkorn, da Jochem Heizmann, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo e Presidente di Volkswagen Group Cina, congiuntamente a Hu Maoyuan - Presidente della SAIC Motor Corporation.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Arriva in Italia Haval con il SUV H2
Anteprima

Arriva in Italia Haval con il SUV H2

12 giu 2019 Mariano Da Ronch

Haval del Gruppo Great Wall annuncia il suo ingresso sul mercato italiano con il modello H2, un SUV di segmento C con una dotazione di eccellenza e un rapporto...

Continua