Lavori Metropolitana in ritardo

Sono già in ritardo i lavori della nuova linea della Metropolitana.

13 Oct 2016 motorpad.it
Lavori Metropolitana in ritardo

Sono già in ritardo i lavori della nuova linea della Metropolitana. Un caso purtroppo classico, quello dei ritardi sui lavori pubblici, sul quale quasi non varrebbe la pena di stupirsi, tanto frequente è il ripetersi di queste situazioni che poi, alla fine, altro non servono che a far lievitare i costi. Vale però sempre la pena di indignarsi e, magari, se non si disturba troppo il manovratore, cercare qualche responsabile e sentire cos’ha da dire.

Visto comunque che i lavori della Metro dureranno più a lungo e che il previsto stop per non devastare lo shopping natalizio creerà altri problemi e disagi, sarebbe utile sapere quali altre misure ha in mente di adottare l’assessore Granelli enfant prodige della giunta milanese per ridurre o almeno snellire il traffico. A chi applicherà le sue geniali trovate sulle auto a GPL e Metano, con chi se la prenderà. Con qualche reperto archeologico che poteva essere monitorato prima con semplici esplorazioni del sottosuolo? Farà pagare il tiket anche alle ambulanze, alle forze dell’ordine, ai mezzi dei portatori di handicap? Siamo pronti a tutto.

Anche ad attendere qualche mese prima di ricevere una risposta alla nostra richiesta di un incontro per sottoporgli una serie di problemi sul traffico cittadino che aspettano soluzione dai tempi di Maran, in qualche caso misurabili in anni.

A sua volta il sindaco non aveva anche promesso di ascoltare i cittadini, sollecitandone, anzi, la collaborazione? Non ritiene, ad esempio, che la segnaletica verticale stia meglio e sia più utile (anche al decoro cittadino) se resta in piedi invece che sradicata al suolo.

E trova belle le bici sedotte e abbandonate a deturpare molte vie? I casi che mostriamo sono solo a puro titolo di esempio dei moltissimi di cui abbiamo documentazione e che già abbiamo segnalato più volte. Vuole avere la cortesia di rispondere? Grazie.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Mini vince la Dakar con Carlos Sainz
Sport

Mini vince la Dakar con Carlos Sainz

17 Jan 2020 Paolo Pirovano

Carlos Sainz e Lucas Cruz alla guida del MINI John Cooper Works Buggy sono i vincitori della Dakar che per la prima volta si è tenuta in Arabia Saudita. Il pilota...

Continua
Bosch e Alfa Romeo per la sicurezza
Tecnica/Tecnologia

Bosch e Alfa Romeo per la sicurezza

26 Nov 2019 Paolo Pirovano

L’aspetto principale del lavoro svolto sul Model Year 2020 delle Alfa Romeo Giulia e Stelvio, ha riguardato l’aggiornamento e lo sviluppo dei sistemi di sicurezza e di...

Continua