Cupra Leon arriva in gamma il mild hybrid

19 May 2023 Paolo Pirovano
Cupra Leon arriva in gamma il mild hybrid

All’interno della gamma Cupra, Leon è la berlina che raggiunge una clientela particolarmente giovane ed interessata ad entrare nel mondo del marchio sportivo spagnolo. Si arricchisce l’offerta in listino una motorizzazione particolarmente interessante per il mercato nazionale, il 1.5 Hybrid con tecnologia mild da 150 cavalli abbinato al cambio automatico DSG.

Viene utilizzato sulle due varianti di carrozzeria, la Hatchback e la Sportstourer, così si chiama la station wagon, che si posizionano all’interno del segmento C con misure di 4,38 e 4,65 metri.

Il sistema si basa sul motore a benzina assistito da un alternatore che ha anche la funzione di starter e da una batteria agli ioni di litio da 48 Volt che assicura una riduzione dei consumi e una funzione boost in accelerazione. Nei cicli di omologazione servono per la berlina tra i 5,6 e i 6,3 litri per 100 chilometri con 127-144 grammi di CO2 emessa, dati pressoché simili pe la station.

Oltre all’arrivo del nuovo motore, Leon alza il livello degli equipaggiamenti e oltre al cruscotto digitale è previsto un display centrale da 10 pollici e, sempre  di serie ci sono i fari full LED, il volante multifunzione, i sedili sportivi e i vetri oscurati. Due pacchetti, Technology e Design, contribuiscono ad arricchire e personalizzare ulteriormente la Leon per un listino della 1.5 Hybrid che parte da 35.150 per la berlina e da 36.000 euro per la Sportstourer.

La famiglia Leon Alla Mild Hybrid affianca altri due motori a benzina con potenze di 150 e 190 CV, un Plug-in da 204 Cv ed un diesel da 150, disponibile anche con trazione integrale 4Drive per la Sportstourer. Al vertice della famiglia le versioni sportive VZ declinate su due livelli di potenza con il Plug-in Hybrid da 245 CV e il benzina da 300 CV.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Alpine A290: la piccola belva elettrica
Anteprima

Alpine A290: la piccola belva elettrica

14 Jun 2024 Roberto Tagliabue

Da quando Renault ha ripreso il marchio Alpine per produrre vetture e non solo utilizzando il nome per caratterizzare le versioni più sportive, molti si sono appassionati...

Continua