Kia Niro Hybrid e Plug-in Hybrid si aggiornano

31 Oct 2019 Paolo Pirovano
Kia Niro Hybrid e Plug-in Hybrid si aggiornano

La gamma eco-friendly di Kia comprende su tutte le soluzioni disponibili eco-sostenibili attualmente a disposizione nel mondo automotive. La casa coreana ha in gamma modelli ibridi declinati nelle versioni Mild, Full e Plug-in, auto puramente elettriche e vetture alimentate a GPL. All’interno di questa famiglia un ruolo da ambasciatore lo ha sempre avuto la Niro, la crossover compatta, è lunga 4,35 mt, che adotta solo motorizzazioni ibride o elettriche.

Presentato nel 2016 è stato venduto in tutto il mondo in oltre 270.000 unità di cui 100.000 in Europa e le versioni Full Hybrid e Plug-in Hybrid si sottopongono ad un importante restyling che tocca il design e le tecnologie di bordo. Partendo dall’esterno troviamo il frontale “tiger-nose” ristilizzato e nuovi paraurti anteriori per un aspetto più deciso grazie anche alla presenza dello skid plate. Anche i gruppi ottici sono stati ridisegnati con le luci diurne a LED a doppia freccia mentre a richiesta sono disponibili sia i fari full LED sia i fendinebbia. Ritocchi anche al posteriore dove le luci prendono la tecnologia a LED e il paraurti include lo skid plate in colore argento. Con queste modifiche il design si allinea alla versione elettrica e-Niro (ancora non in vendita in Italia).

Una volta all’interno dell’abitacolo troviamo il nuovo sistema di infotainment con di serie un display da 8 pollici touchscreen e un secondo display TFT da 4,2 pollici nel quadro strumenti. È invece tra gli optional uno schermo LCD da 10,25 pollici che, in questo caso, si aggiunge al display da 7 pollici TFT nel quadro strumenti. Con la funzione Split Screen si può dividere la schermo in tre sezioni scegliendo quali informazioni visualizzare.

Con il touchscreen è attivo il sistema Uvo Connect per rimanere sempre connessi e accedere a un’ampia gamma di informazioni come quelle sul traffico, sul meteo o sui parcheggi ed utilizza una SIM card dedicata. Si possono collegare attraverso il Bluetooth due dispositivi contemporaneamente e accedere alle funzionalità di Apple CarPlay e Android Auto. Sempre in tema di connettività lavora l’App UVO che offre la possibilità di accedere a dati diagnostici sulla propria auto e sui viaggi, oltre alla possibilità di attivare una gamma di funzioni da remoto.

Altra novità è nel volante che prevede i paddle dotati di doppia funzionalità. In modalità di guida ECO i paddle consentono di scegliere fra 3 livelli di recupero energetico, fino ad arrivare alla modalità di guida “One Pedal”. Quando si seleziona Sport i paddle servono per cambiare marcia, attivando il cambio a doppia frizione a sei rapporti. Altro cambiamento è nel freno a mano ora elettronico e non più a pedale.

Dove troviamo un vero e proprio upgrade è nelle dotazioni di sicurezza che si arricchiscono portando le due Niro ibride al livelli 2 di guida assistita. In questo caso è il protagonista è il Lane Following Assist che, attraverso una serie di sensori esterni, agisce su sterzo, freni e acceleratore, controllando il mantenimento di corsia ed è attivo in un range di velocità da 0 e 180 km/h. In aggiunta sono disponibili il Forward Collision-Avoidance Assist, l’High Beam Assist, il Lane Keeping Assist, il Driver Attention Warning, il Blind-spot Collision Warning, il Rear Cross-traffic Collision Warning e l’Intelligent Speed Limit Warning.

Il sistema ibrido si basa sul motore a benzina di 1,6 litri ad iniezione diretta che nel caso della Full Hybrid è abbinato ad un pacco batterie agli ioni di litio da 1.56 kWh o da 8.9 kWh per la Plug-in Hybrid che permette un’autonomia di 49 km in modalità puramente elettrica. Il sistema dispone di 141 CV e le emissioni di CO2 variano da 99,8 gr/km (hybrid) a 31,3 (PHEV) nel ciclo combinato WLTP.

Le due varianti presentano gli stessi allestimenti Urban, Style e Evolution e la Hybrid muove il listino da 26.500/28.250/31.500; per passare alla Plug-In, invece, servono 10.000 euro in più ma all’interno sono già compresi tutti i Pack (Adas/Techno/Lounge) che hanno un valore tra i 1.000 e 1.750 euro. Per il lancio Kia Motors ha previsto una speciale campagna commerciale che, grazie anche agli incentivi regionali, abbatte fino a 8.500 euro il listino della ibrida e fino a 10.350 per la plug-in.

Nel corso del primo trimestre 2020 la gamma Niro sarà completata con la e-Niro la EV elettrica, proposta con due soluzioni per quanto riguarda le motorizzazioni. La Mid Range disporrà di 136 CV/100 kW con una batteria da 39,2 kWh ed avrà un’autonomia di 276 km. La Long Range passa a 204 CV/150 kW con batteria da 64 kWh e autonomia di 400 km.Qualche mese dopo è prevista anche la e-Soul che per il mercato europeo sarà solo elettrica e utilizzerà la stessa base tecnica.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Peugeot 508 BlueHDI 160
Secondo noi

Peugeot 508 BlueHDI 160

17 Jan 2020 Paolo Pirovano

La verità, dicono i saggi, è sempre nel mezzo. Deve essere sulla base di queste considerazioni che i clienti della Peugeot 508 hanno preferito nelle loro scelte la versione...

Continua
Le auto più sicure per Euro NCAP del 2019
Tecnica/Tecnologia

Le auto più sicure per Euro NCAP del 2019

09 Jan 2020 Paolo Pirovano

Con la fine del 2019 Euro NCAP, il consorzio internazionale che organizza i test sulla sicurezza delle auto più popolari in vendita in Europa, ha stilato la classifica dei...

Continua
Francesco Fontana Giusti, Renault
Intervista a

Francesco Fontana Giusti, Renault

26 Dec 2019 Paolo Pirovano

In questa puntata parliamo di vetture elettrificate ed in studio abbiamo la RENAULT ZOE, una delle prime auto elettriche presentate sul mercato. L’arrivo di un nuovo...

Continua
G. Bitti e G. Mazzara, Kia Motors
Intervista a

G. Bitti e G. Mazzara, Kia Motors

24 Dec 2019 Paolo Pirovano

La puntata di oggi parla dell’auto eco-sostenibile e KIA è uno dei costruttori più impegnati sul tema. Lo dimostra con una gamma di vetture che risponde ad una richiesta...

Continua
Stefano Virgilio, Opel Corsa
Intervista a

Stefano Virgilio, Opel Corsa

21 Dec 2019 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a un'importante novità del 2019, la OPEL CORSA, modello dalla lunga storia, con oltre 13 milioni di unità vendute finora. Arriva sul mercato in un anno...

Continua