Peugeot e-5008: l’elettrico con l’effetto “wow”

03 Jul 2024 Ferdinando Sarno
Peugeot e-5008: l’elettrico con l’effetto “wow”

Chi l’avrebbe mai immaginato, fino a qualche anno fa, un bel SUV 100% elettrico, spazioso, confortevole, con oltre 600 km di autonomia e addirittura con 7 posti? Bene, ci ha pensato Peugeot presentando il nuovo e-5008 che, arrivato alla terza generazione, oltre alle tantissime novità, aggiunge una “e”. Dove la “e” sta per “elettrico”, ovviamente…
Quindi, tutti quelli che amano il marchio del Leone più famoso del mondo, se intenzionati all’acquisto del nuovo Peugeot 5008 potranno guidarla solo in elettrico oppure potranno avvicinarsi alla mobilità elettrica “accontentandosi”, si fa per dire, della tecnologia ibrida. In gamma, infatti, saranno disponibili anche un ibrido a 48 Volt e un ibrido Plug-In.

Ma quando si potrà acquistare? A partire dal prossimo autunno. A che prezzo? Al momento il line-up commerciale per il mercato italiano non è ancora pronto ma, come da tradizione Peugeot, il listino rappresenterà al meglio il rapporto qualità/prezzo.
E di qualità, sul nuovo Peugeot e-5008, ce n’è davvero tanta. Innanzitutto, va sottolineato che la vettura mette in mostra la flessibilità della piattaforma STLA Medium di Stellantis ed è il primo modello a beneficiare di una configurazione estesa.
L'innovativa piattaforma STLA Medium è progettata per offrire il miglior prodotto della sua categoria secondo i criteri più importanti per i clienti: autonomia (fino a 660 km), tempo di ricarica (dal 20% all'80% in 30 minuti), piacere di guida, prestazioni, efficienza e servizi connessi (trip planner, ricarica intelligente, vehicle-to-load, aggiornamenti "over-the-air").

Com’è
Carattere da SUV, robustezza, sicurezza, eleganza e modernità sono le sensazioni che si hanno già a prima vista. Le sue dimensioni generose pari a 4,79 m di lunghezza, 1,89 m di larghezza e 1,69 m di altezza, l'inclinazione del lunotto enfatizzata da elementi di design laterali e dal frontale caratterizzato dalla nuova firma luminosa e dall'innovativa calandra anteriore che si fonde con il colore della carrozzeria, rendono il nuovo Peugeot 5008 una vettura elegante, originale, unica nel suo genere.
E’disponibile in due allestimenti, Allure e GT, con tre pacchetti opzionali e in sei colori: Obsession Blue, Ingaro Blue, Okenite White, Pearl Black, Artense Grey e Titanium Grey.  Sulla versione GT è di serie la verniciatura bicolore con tetto nero lucido.
Se Peugeot 5008 è bello da vedersi, diventa ancor più interessante salendoci a bordo dove l’effetto “wow” è davvero emozionante. E si sa che, quando si tratta di emozioni, Peugeot non lascia indietro nessuno. 

All’i-Cockpit non si rinuncia
Dopo il debutto su 3008, anche qui troviamo il Panoramic i-Cockpit, lo schermo curvo con un unico pannello di 21”. A sinistra, sopra il volante compatto, il display raccoglie tutte le informazioni di guida: velocità, misuratore di potenza, aiuti alla guida, flusso di energia, etc. A destra, al centro del cruscotto, lo schermo touch è accessibile sia al guidatore che al passeggero. Controlla il riscaldamento e l'aria condizionata, la navigazione, i media e i sistemi di connettività, etc. Nella versione Allure di e-5008, il nuovo Peugeot i-Cockpit è dotato di serie di due pannelli digitali da 10'' su un unico supporto con lo stesso effetto flottante del pannello da 21''.
Componente chiave del Peugeot i-Cockpit fin dall'inizio, il volante compatto (nella versione GT è riscaldato di serie) è stato ampiamente rielaborato e modernizzato per offrire ancora più sensazioni e un maggiore comfort di guida. 

Facile da guidare
Il nuovo Peugeot e-5008 è molto facile da guidare, soprattutto se si pensa ai più di 40 sistemi di assistenza alla guida, che permettono di fare un passo avanti verso la guida semi-autonoma.
Grazie alle impostazioni dinamiche del telaio della grande tradizione Peugeot, è a suo agio ed efficiente sulle strade principali e particolarmente agile in città con il suo diametro di sterzata di 11,2 m. Per facilitare le manovre, è dotato di serie di una telecamera posteriore, che offre al conducente due angolazioni: vista posteriore o vista a volo d'uccello. Questa fotocamera è dotata di un ugello di pulizia per un'immagine perfetta in tutte le condizioni. A richiesta, è disponibile il sistema Peugeot VisioPark 360°, che offre una visione a 360° dell'ambiente grazie a quattro telecamere posizionate il più vicino possibile alle ruote e a 12 sensori sparsi intorno alla vettura. In questo modo è possibile evitare qualsiasi ostacolo vicino al veicolo.

Comfort e spazio a volontà
Grazie al suo passo generoso di 2,90 m Peugeot e-5008 offre un notevole spazio per le gambe dei passeggeri della seconda fila, mentre la terza fila stabilisce un nuovo punto di riferimento nel segmento dei C-SUV in termini di abitabilità. La seconda fila è dotata di comodi sedili con una panca scorrevole 60/40 e schienali 40/20/40, in modo da trovare la miglior combinazione tra modularità e comfort.  
L'accesso alla terza fila è facilitato dal sistema Easy Access. In questo modo i sedili della seconda fila possono essere completamente inclinati e fatti scorrere in avanti. Le manovre sono semplici, con un comando situato nella parte superiore dello schienale.
Per quanto riguarda il bagagliaio, da registrare un volume di 748 dm3 in configurazione a 5 posti, di 259 dm3 con tutti i 7 posti occupati e fino a 1.815 dm3 in configurazione a 2 posti.

Progettato fin dall'inizio come modello elettrico
Tre i motori elettrici: 210 CV di potenza alimentato da una batteria da 73 kWh, 230 CV Long Range con batteria da 96 kWh e 320 CV a 4 ruote motrici Dual Motor e batteria da 73 kWh, oltre a due propulsori elettrificati, un tre cilindri 1.2l ibrido a 48 Volt da 136 CV e un 1.6l ibrido Plug-In da 195 CV.
I motori a zero emissioni (cicli WLTP in attesa di omologazione) offrono un'autonomia da 500 a 660 km. La batteria ad alta tensione agli ioni di litio da 400 V di composizione chimica NMC (nichel, manganese e cobalto) si trova sotto il pavimento e alimenta il motore elettrico per la trazione.
Le altre utenze dei componenti elettrici (luci, infotainment, etc.) rimangono alimentate da una batteria da 12V, a sua volta alimentata dalla quella ad alto voltaggio tramite il convertitore.

Due tipi di ricarica
Sono disponibili due tipi di caricabatterie di bordo in corrente alternata, che soddisfano tutti gli usi e le soluzioni, con un cavo trifase da 11 kW di serie e un trifase opzionale da 22 kW disponibile in seguito. Per la ricarica in corrente continua, tramite compressori, la spina Mode 4 del nuovo e-5008 accetta potenze fino a 160 kW. Questo permette, secondo il costruttore, di recuperare 100 km di autonomia in soli 10 minuti e di ricaricare dal 20% all'80% in 30 minuti. 

Con Allure Care 8 anni di garanzia
Fiduciosa nella qualità dei suoi prodotti, Peugeot propone il programma Allure Care che offre la massima tranquillità garantendo l'intero veicolo, compresa la batteria, fino a 8 anni/160.000 km. La garanzia Allure Care sul nuovo e-5008 si attiva automaticamente per due anni o 25.000 km dopo ogni servizio di rete Peugeot.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Citroen, 100 anni in Italia
Eventi

Citroen, 100 anni in Italia

25 Jun 2024 Paolo Pirovano

Si è chiusa a Milano la settimana di celebrazioni per i 100 anni di Citroën in Italia, che ha avuto nella mostra presso il Dazio Levante all’Arco della Pace il momento...

Continua