Subaru Crosstrek

06 Dec 2023 Paolo Pirovano
Subaru Crosstrek

Se pensate che la Subaru Crosstrek sia solo un facelift della XV, siete in errore perché si tratta di un nuovo modello vista la quantità di novità che porta in dote. A partire dal nome che riprende quello presente nei mercati nordamericani ed che è la crasi di Crossover e Trekking che anticipa le caratteristiche e il principale utilizzo votato al tempo libero.

Sostituisce la XV, modello di grande successo per Subaru che nelle 4 generazioni precedenti è stato prodotto in oltre 2,2 milioni di unità dal lancio del 2011 grande protagonista nelle vendite in Italia dove ha raggiunto una quota del 50% delle consegne della casa giapponese.

È sviluppata partendo dalla piattaforma SGP (Subaru Global Platform) adattata e modificata per il nuovo modello, una crossover di segmento C con misure di 4,49 mt di lunghezza, per 1,60 di altezza e 1,80 di larghezza. Si presenta con cambiamenti ben visibili a partire dal design, pensato per avere un aspetto più avventuroso e solido che segue le linee definite dai concetti del “Dynamic x Solid”.

Si evidenziano nel frontale dove è presente una nuova griglia, i gruppi ottici ridisegnati, i paraurti più robusti che incorporano i fendinebbia e le prese d’aria, circondati da dettagli in plastica resistente di colore scuro. Il posteriore diventa rastremato mentre la fiancata conferisce dinamicità all’insieme e non mancano i passaruota allargati e le barre sul tetto.

L’abitacolo viene aggiornato mantenendo lo stile semplice e razionale della Casa delle Pleiadi e l’elemento innovativo è il grande schermo centrale da 11,6” che gestisce tutti i servizi di infotainment (lo stesso presente sulla SUV Outback) e le funzioni dedicate alla guida in offroad. Infatti Crosstrek è abile anche nel fuoristrada leggero dove utilizza al meglio la motricità che arriva dalle quattro ruote motrici, l’altezza da terra di 22 cm e gli angoli di attacco, dosso e uscita per questo utilizzo con valori, nell’ordine di 19,3°-20,8°-31,2°. A questi si aggiunge la modalità di guida X-Mode che viene ulteriormente implementata e adesso dispone di 5 scelte: Normal, Snow/Dirt e Deep Snow/Mud e adesso funziona anche nelle manovre di retromarcia.

Passando all’aspetto tecnico questo è basato, come da DNA Subaru, sull’insieme che comprende il motore e-boxer mild hybrid (a cilindri contrapposti), la trazione integrale permanente Symmetrical AWD ed il cambio CVT Lineartronic.

Il cuore è il 2 litri dell’e-boxer, ora con una potenza di 136 CV (erano 150 sulla XV) ma che viene affinato nel funzionamento ed è abbinato ad un’unità elettrica da 16,7 CV montata all’interno del cambio. Anche questa è stata rivista nella mappatura e nella gestione dell’energia, compensando la riduzione dei cavalli e riuscendo a mantenere inalterate le prestazioni, oltre ad abbassare i consumi e le emissioni e a ridurre il rumore e le vibrazioni all’interno. Il sistema elettrico permette di effettuare alcune manovre, vedi quelle di parcheggio o il movimento lento in colonna, e si basa su una batteria da 0,6kWh da 118 V ed ha un peso complessivo contenuto in 110 kg.

Sul fronte della sicurezza Crosstrek si muove su 4 linee principali, primaria (per il guidatore e per la visibilità), attiva, passiva e preventiva. È questo il caso dell’Eyesight che alla telecamera stereo, aggiunge una camera aggiuntiva, sensori e radar che permettono di controllare una più ampia area visiva.

Sarà in concessionaria a partire da gennaio in tre allestimenti, Style, Style Xtra e Premium con prezzi compresi tra i 37.900 ed i 42.150 euro, con 8 anni di garanzia su tutta la vettura “bumper to bumper”, da parafango a parafango.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

N. Torregiani e A. Placani, Subaru Crosstrek
Intervista a

N. Torregiani e A. Placani, Subaru Crosstrek

17 Jan 2024 Paolo Pirovano

Dopo l’elettrica Solterra e la sportiva BRZ, arriva la Crosstrek, che sostituisce la XV, vettura di grande successo e di grande importanza per l’Italia.  Tante le...

Continua
Andrea Placani, Subaru BRZ
Intervista a

Andrea Placani, Subaru BRZ

18 Dec 2023 Paolo Pirovano

Parliamo agli appassionati e a chi da un’auto cerca il piacere di guida e un modello che si distingua. Per questo abbiamo in studio la nuova Subaru BRZ, una vera Instant...

Continua