Mini Challenge 2016

19 Jun 2016 Paolo Pirovano

Nel sempre ampio e combattuto panorama dei trofei monomarca ritorna, dopo una breve assenza, il Mini Challenge che si disputa nei principali autodromi nazionali in 6 weekend con doppia gara.
Protagonista principale la Mini John Cooper Works, basata sulla nuova generazione del modello identificato dalla sigla F56 che utilizza nella versione stradale un motore quattro cilindri di 2.000 cc turbo da 231 CV.

Per scendere in pista è stata dotata di un Safety Kit e soprattutto di un Performance Kit che porta la potenza a 265 CV, ottenuti attraverso la sostituzione della centralina e l’adozione dello scarico racing. A completare la trasformazione racing  il cambio sequenziale Bacci a 6 rapporti, il differenziale autobloccante, il volano e la frizione Racing, gli ammortizzatori anteriori e posteriori regolabili e la batteria Ultra leggera. Per la parte estetica e aerodinamica ci pensa lo splitter anteriore, l’estrattore posteriore, lo spoiler e i cerchi da 17’’.

 

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2022
Eventi

Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2022

13 May 2022 Paolo Pirovano

Dal 20 al 22 maggio 2022, nella storica location di Cernobbio si terrà il Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, uno degli appuntamenti internazionali più importanti...

Continua
Mini Challenge 2022
Sport

Mini Challenge 2022

12 May 2022 Paolo Pirovano

Il Mini Challenge, il campionato monomarca della casa inglese porta in circuito la passione e la lunga tradizione del motorsport e quella di quest’anno è l’undicesima...

Continua