Francesco Fontana Giusti, Renault Captur E-Tech

15 Dec 2020 Paolo Pirovano

Solo poche settimane fa, abbiamo presentato la nuova Renault Clio e-tech, la versione Full Hybrid. Oggi parliamo di come prosegue l’elettrificazione della gamma e lo facciamo partendo dall’auto che abbiamo in studio la Captur e-tech, che utilizza la tecnologia Plug-in Hybrid, l’ibrido con la spina.

Una vettura che sfrutta l’esperienza che Renault ha sviluppato in questi anni nella Formula 1 trasferendo su un modello di serie tutte le soluzioni per sfruttare al massimo le prestazioni del motore termico e di quello elettrico riducendo così i consumi e abbattendo le emissioni. Grazie alla batteria posizionata nel pianale è in grado di percorrere più di 50 km in modalità puramente elettrica e la ricarica si effettua in maniera semplice anche da casa. Lo stesso motore lo troviamo su Megane Sporter e tutte e due le auto rientrano all’interno delle categorie previste dagli incentivi Ecobonus. Una visione sul futuro del programma di elettrificazione di Renault è stato mostrato dalla show car la Megane e-vision, un’auto al 100% elettrica che anticipa i codici stilistici del marchio e le prossime soluzioni tecnologiche.   Ospite in collegamento via Skype: Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione Renault Italia  
Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Nuova Dacia Sandero Streetway e Stepway
Secondo noi

Nuova Dacia Sandero Streetway e Stepway

10 Dec 2020 Paolo Pirovano

Quanto viene presentato sulla terza generazione della Dacia Sandero è il segno di un grande cambiamento per il brand del Gruppo Renault. Il marchio, nato 15 anni fa,...

Continua
Renault Twingo, la cittadina diventa elettrica
Secondo noi

Renault Twingo, la cittadina diventa elettrica

24 Nov 2020 Cesare Gasparri Zezza

Renault Twingo, la piccola citycar transalpina ci aveva già mostrato la sua agilità nel muoversi anche nelle strade più strette e a parcheggiare negli spazi più piccoli;...

Continua