S. Ronzoni e C. Lattuada, Mini Cooper SE

17 May 2020 Paolo Pirovano

Con i nostri ospiti, in collegamento via WEB a causa delle restrizioni imposte ai movimenti per contenere il diffondersi dell’epidemia, continuiamo a parlare delle novità nel mondo dell’automobile e della mobilità ai tempi del Coronavirus.

Protagonista della puntata la MINI Elettrica, il primo modello a zero emissioni della casa inglese che possiamo vedere nelle concessionarie appena riaperte dopo la fine del lockdown e la ripartenza della Fase-2. Coniuga la mobilità sostenibile, mantenendo inalterate le caratteristiche tipiche di guida senza rinunciare al design e agli ambienti interni di livello premium. Per arrivare a questi obiettivi parte da una batteria con una capacità di 32,6 kWh, che alimenta un motore da 135 kW/184 CV, con performance da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi. Per la Mini Full Electric ci sono 4 allestimenti e nessun optional, e sono state studiate delle proposte commerciali per far provare la vettura per 12 mesi e poi decidere se tenerla o sostituirla con un altro modello.   Ospiti in collegamento: Stefano Ronzoni, Direttore Mini Italia e Cristiana Lattuada Responsabile Comunicazione Mini Italia  
Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Francesco Fontana Giusti, Renault Arkana
Intervista a

Francesco Fontana Giusti, Renault Arkana

25 Aug 2021 Paolo Pirovano

Prosegue il piano Renaulution, il programma di sviluppo delle tecnologie del Gruppo Renault e un ruolo chiave lo avrà il Suv/Coupé Arkana, vettura in studio, primo modello...

Continua