Lusso e sportività sulla Bentley Flying Spur Speed

07 Sep 2022 Paolo Pirovano
Lusso e sportività sulla Bentley Flying Spur Speed

Bentley completa la nuova gamma delle Grand Tourer con la Flying Spur Speed, berlina di lusso che è stata realizzata con l’obiettivo di offrire ai clienti due interpretazioni, una incentrata sul comfort al volante e l'altra sulle prestazioni di guida.

La versione più performante è l’unica, oltre all’allestimento Mulliner, ad utilizzare il motore W12 biturbo con 626 CV e 900 Nm di coppia. I numeri la collocano al di sopra della S con 85 CV e 130 Nm di coppia in più e valgono 3,8 secondi nello scatto 0-100 km/h (fino a 60 miglia orarie) con un miglioramento di 0,4 secondi e una velocità di 207 miglia orarie che tradotte significa 333 km/h. Il cambio è a doppia frizione ZF a 8 rapporti, lo stesso della Continental GT, e la velocità massima viene raggiunta in sesta marcia, mentre le overdrive (settima e ottava) vengono utilizzate per i viaggi sulle lunghe percorrenze.

La trazione è sull'asse posteriore e a seconda delle condizioni della strada il sistema invia automaticamente potenza a quello anteriore. La distribuzione della coppia varia a seconda della modalità Drive Dynamics selezionata. In Comfort e Bentley, trasmette fino a 480 Nm di coppia all'asse anteriore per offrire maggiore aderenza e guidabilità. In Sport limita all'asse anteriore 280 Nm, mantenendo un livello più elevato al posteriore.

Oltre alla trazione integrale attiva, sulla dinamica di guida interviene lo sterzo elettrico e il Dynamic Ride mentre l'Electronic All-Wheel Steering (quattro ruote sterzanti) di serie aumenta sia la stabilità a velocità autostradali sia la manovrabilità in città. A bassa velocità sterza le ruote posteriori in direzione opposta a quelle anteriori, accorciando il passo; al contrario, quando aumenta la velocità, il sistema sterza le ruote posteriori nella stessa direzione di quelle anteriori.

Un sistema a 48 Volt controlla un attuatore elettronico che gestisce la rigidità della barra stabilizzatrice, modificandola su richiesta per contrastare le forze in curva. La Flying Spur condivide con la Continental GT i dischi freno in acciaio più grandi al mondo, con quelli anteriori da 420 mm. Le pinze sono di colore rosso lucido con una finitura nera lucida in opzione. Il cerchio ruota dedicato da 22" è di serie, con finiture Dark Tint, Gloss Black e argento.

Per amplificare l’essenza della Speed, è presente tra gli optional la Styling Specification che comprende splitter anteriore in fibra di carbonio, minigonne laterali, diffusore posteriore e sottile spoiler sul cofano del bagagliaio e la Blackline Specification.

Nel pannello informazioni del guidatore arriva la nuova grafica dell'infotainment, ispirata ai cronografi di lusso. Tutti i sedili sono dotati di riscaldamento, ventilazione, massaggio e due posizioni di memoria.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Lotus è tornata in Italia con la spina
Anteprima

Lotus è tornata in Italia con la spina

23 Sep 2022 Mariano Da Ronch

Presentata a Milano la nuova nata di Lotus: si chiama Eletre ed è un SUV elettrico di lusso e dalle dimensioni non trascurabili pari a 5,10 metri di lunghezza, con...

Continua
Subaru festeggia i 50 anni di AWD
Heritage

Subaru festeggia i 50 anni di AWD

16 Sep 2022 Paolo Pirovano

Uno dei tratti caratteristici di Subaru è la trazione integrale che ha nel sistema Symmetrical AWD abbinato al motore “Boxer” a cilindri orizzontali contrapposti un vero...

Continua
Raffaele Russo, Alfa Romeo Tonale
Intervista a

Raffaele Russo, Alfa Romeo Tonale

12 Sep 2022 Paolo Pirovano

Intervista dedicata ad una delle novità più attese di questo 2022, l’Alfa Romeo Tonale. Non solo un nuovo modello, ma una vera e propria metamorfosi che apre una fase...

Continua
Mercedes EQS SUV, il lusso diventa SUV
Nuovi Arrivi

Mercedes EQS SUV, il lusso diventa SUV

12 Sep 2022 Paolo Pirovano

Con EQS SUV continua l’allargamento della FAMIGLIA elettrica della casa della Stella e questo modello si affianca alla berlina EQS posizionandosi al vertice della gamma....

Continua