Opel allo IAA di Monaco 2023

05 Sep 2023 Paolo Pirovano
Opel allo IAA di Monaco 2023

Opel è presente dal 5 al 10 settembre all'IAA Mobility a Monaco di Baviera con tre nuovi modelli in anteprima mondiale con la concept car Experimental a fare da apripista alle prossime tecnologie affiancata dalla Corsa Electric e dalla Astra Sports Tourer Electric che vedremo presto negli showroom.

La Experimental è una concept car visionaria, una crossover elettrica dal profilo affusolato con superfici pulite e soluzioni aerodinamiche intelligenti e ottimizzate. Come nel caso degli alettoni anteriori e posteriori che aumentano l'efficienza aerodinamica insieme al  diffusore posteriore, che si estende o ritrae a seconda della situazione di guida.

Nella parte anteriore si vede il nuovo Blitz illuminato, accompagnato dalla firma luminosa ad ala allungata sull'asse orizzontale ed intorno alla bussola anteriore si trova l'Opel Vizor 4D di nuova generazione. Nella parte posteriore la tecnologia di illuminazione dei bordi e la trasparenza del vetro danno vita alla luce di stop a forma di bussola.

All’interno colpisce la sensazione di spaziosità, resa possibile dall’ottimizzazione dello spazio (“space detox”). Il volante si ripiega quando non è necessario, i sedili adattivi combinano una struttura snella, ma resistente, con tessuti arricchiti della tecnologia mesh 3D.

Astra Sports Tourer Electric è la nuova station wagon completamente elettrificata che completa la famiglia di questo modello dopo la già nota berlina hatchback a 5 porte. Il motore elettrico eroga 115 kW/156 CV con 270 Nm di coppia massima e raggiunge una velocità massima di 170 km/h.

Con i sedili posteriori in uso offre un volume di carico di 516 litri, che aumenta fino a 1.553 litri abbattendo i sedili e beneficia di un peso a vuoto ridotto di soli 1.760 kg.

Si rinnova la Corsa e l’elemento più evidente degli esterni è l’arrivo del Vizor, caratteristica che contraddistingue tutti i nuovi modelli della casa tedesca. Su Corsa Electric è disponibile a richiesta il cruscotto completamente digitale che include un nuovo sistema di infotainment che utilizza la piattaforma integrata Snapdragon Cockpit di Qualcomm Technologies1 con funzionalità grafiche, multimediali e di visione computerizzata potenziate ed in grado di evolversi per soddisfare le preferenze dei passeggeri. Offre la possibilità di scegliere tra due propulsori full-electric: un nuovo motore da 115 kW/156 CV e con un'autonomia massima di 402 chilometri e la collaudata variante da 100 kW/136 CV, che offre un'autonomia fino a 354 chilometri secondo la procedura di test WLTP2.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Opel Corsa Hybrid con tecnologia a 48 Volt
Secondo noi

Opel Corsa Hybrid con tecnologia a 48 Volt

22 May 2024 Silvia Pirovano

In Opel il programma di rinnovamento e di elettrificazione è in atto già da alcuni anni e tutti i modelli della casa tedesca hanno in gamma una variante ibrida o elettrica....

Continua
Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2024
Eventi

Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2024

09 May 2024 Paolo Pirovano

Dal 24 al 26 maggio 2023 si svolgerà presso la storica sede del Grand Hotel a Cernobbio, il Concorso d'Eleganza Villa d'Este, che vedrà in competizione oltre 50 veicoli...

Continua