Si aggiorna la Peugeot 3008 e arrivano i motori plug-in hybrid

02 Sep 2020 Paolo Pirovano
Si aggiorna la Peugeot 3008 e arrivano i motori plug-in hybrid

Non è una decisione semplice quella relativa al restyling della Peugeot 3008, modello di grande successo internazionale, primo SUV a vincere nel 2017 il premio Auto dell’Anno, che dal momento del lancio nel 2016 è stato venduto in oltre 800.000 esemplari di cui 80.000 nel nostro paese. Per rimanere al vertice del segmento, il model year 2021 è qualcosa di più di un semplice facelift di metà ciclo di vita.

Le novità iniziano nel frontale completamente rivisto con la calandra a scacchiera priva di cornici con i fari a LED (presenti già nel primo livello di allestimento) ridisegnati insieme alle luci diurne a forma di artiglio, la firma luminosa del marchio. Aggiornati anche i fari posteriori, sempre con tecnologia LED con le tre caratteristiche lame con una copertura fumé su tutto il portellone e con gli indicatori di direzione a scorrimento. Sulle versioni  GT e GT Pack è presente la funzione di illuminazione dell’interno curva (EVS) che ottimizza la visibilità a velocità fino a 90 km/h.

Uno degli elementi di distinzione della 3008 è l’ i-Cockpit con la strumentazione digitale da 12,3” completamente personalizzabile che viene affiancato da un touchscreen da 10” sulla plancia con i caratteristici sette tasti per gestire tutte le funzioni per il comfort  e l’infointrattenimento.

Novità anche nel campo delle motorizzazioni con l’arrivo delle versioni ibride plug-in. Sono due, la Hybrid4 300, numero che indica la potenza complessiva, e 4 ruote motrici  e la Hybrid 225 ea 2 ruote motrici, entrambe con cambio automatico e-EAT8  a 8 rapporti. La più potente abbina il motore turbo benzina motore PureTech da 200 CV e due motori elettrici, uno anteriore accoppiato al cambio da 110 CV (81kW) ed il secondo posizionato sull'asse posteriore che sviluppa 112 CV (83kW). Si ottengono così emissioni di 29g/km di C02 e fino a 59 km di autonomia in modalità 100% elettrica (secondo il protocollo WLTP). La trazione 4WD, è disponibile anche in modalità Electric e la potenza viene distribuita elettronicamente in modo uniforme sulle 4 ruote del veicolo. La due ruote motrici Hybrid da 225 CV  utilizza  lo stesso schema tecnico con il motore termico da  da 180 CV  insieme a quello elettrico da 110 CV (80 kW). In questo caso si hanno emissioni di  30g di C02 per km e fino a 56 km di autonomia 100% elettrica. In comune i due modelli hanno la batteria agli ioni di litio con una capacità di 13,2 kWh che si ricarica con un caricabatterie monofase da 3,7 kW (di serie) o in opzione con quello da 7,4 kW sempre monofase. I tempi richiesti vanno da 7 ore con la presa standard a 1,45 con la wallbox. La presenza delle batterie non ha compromesso l’abitabilità e lo spazio del bagagliaio.

Le versioni ibride plug-in allargano così l’offerta dei motori che prevede due benzina Puretech, il tre cilindri 1,2 litri turbo da 120 CV ed il 4 cilindri 1,6 da 180 CV solo con cambio EAT8, mentre il diesel è il moderno 1,5 lt da 130 CV, cavallo di battaglia di PSA per questa alimentazione. Alto il livello di sicurezza per la presenza dei principali sistemi di assistenza alla guida ADAS, come l’ Adaptive Cruise Control che consente di fermare l’auto e di farla ripartire se l'arresto è inferiore a 3 second, il Lane positioning assist (abbinato all’Adaptive Cruise Control) e la Frenata automatica di emergenza. Inoltre 3008 dispone del Night Vision (unico SUV compatto del mercato ad adottarlo), una tecnologia che rileva i pedoni e gli animali fino a 200-250 mt davanti al veicolo di notte o in condizioni di visibilità ridotta.

Arriverà in concessionaria ad inizio 2021 ma sarà già ordinabile a partire dall’autunno.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Suzuki Swace, station wagon ibrida
Anteprima

Suzuki Swace, station wagon ibrida

16 Sep 2020 Silvia Pirovano

Suzuki introduce una nuova vettura in Europa, la Swace, versatile station wagon dall’avanzata tecnologia ibrida che garantisce prestazioni ed efficienza ed è il secondo...

Continua
Nuova Citroen C4: definita la gamma italiana
Anteprima

Nuova Citroen C4: definita la gamma italiana

15 Sep 2020 Paolo Pirovano

Sono stati comunicati i prezzi della nuova Citroen C4 e della versione elettrica e-C4 con le prime consegne previste ad inizio 2021. La vettura media della casa francese...

Continua