Mercato Italiano Agosto

I dati relativi alle immatricolazioni del mese di agosto e dei primi otto mesi dell’anno comunicati dal Ministero dei Trasporti non possono che confermare la preoccupante situazione economica generale e del settore dell’auto in particolare appesanti

02 Sep 2011 motorpad.it
Mercato Italiano Agosto
I dati relativi alle immatricolazioni del mese di agosto e dei primi otto mesi dell’anno comunicati dal Ministero dei Trasporti non possono che confermare la preoccupante situazione economica generale e del settore dell’auto in particolare appesantito dalle nuove imposizioni fiscali e dal lievitare di tutti i costi legati all’acquisto ed all’uso dell’auto.

Le 70.307 immatricolazioni registrate in agosto segnano un incremento dell’1,5% rispetto all’agosto dello scorso anno, ma va ricordato che, a sua volta, quel mese aveva registrato una flessione di oltre il 19% rispetto al 2009. A questo si aggiunge una raccolta d’ordini che scende del 3% (meno di 70.000) il valore più basso, per lo stesso mese, degli ultimi 13 anni. Sempre più che negativo il dato generale che nel periodo gennaio-agosto porta le vendite totali a 1.222.431 unità, con un calo del 12%.

Una sommaria analisi di dettaglio vede, negli otto mesi considerati, la quota del Gruppo Fiat perdere il 16% scendendo da 427.100 a 358.396 con il marchio Fiat che cede il 22,22%, Alfa Romeo in positivo del 26,94% e Lancia che contiene le perdite al 7,98%.

Sono in sofferenza il Gruppo PSA (- 24,8%), Ford (- 21,9%), GM (- 9,3%), Renault (- 18,4%) ma con Dacia in positivo (+15,7%), Gruppo Daimler (- 7,5%), Gruppo Toyota - 11,1%), Gruppo Jaguar/Land Rover (- 17,7%), Honda (- 22,5%), Gruppo Chrysler (- 2,5%), Mazda (- 39,9%), Subaru (- 4,8%).

E’ in leggera crescita (+ 1,9%) il Gruppo Volkswagen, mentre ben più cospicuo è il guadagno del Gruppo BMW-Mini (+11,4%), di Nissan (+ 19,2%), Hyundai-Kia (+ 9,9%), Volvo (+ 4,5%), Mitsubishi (+76,6%) e, su numeri meno importanti, ma significativi per la tendenza, SSangYong (+ 66,9%).
Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Mercato Auto Europa: crollo ad aprile
Economia

Mercato Auto Europa: crollo ad aprile

19 May 2020 Paolo Pirovano

Non poteva andare in altro modo e tutti gli effetti causati dall’emergenza Covid-19 portano in aprile un crollo delle immatricolazioni di auto dovuto alla chiusura delle...

Continua
Francesco Fontana Giusti, Renault Captur
Intervista a

Francesco Fontana Giusti, Renault Captur

08 May 2020 Paolo Pirovano

In questa intervista approfondiamo un modello che ancora non vi avevamo raccontato nei dettagli, la nuova Renault Captur, la B-SUV della casa francese che porta interessanti...

Continua
Crolla il mercato auto ad aprile!
Economia

Crolla il mercato auto ad aprile!

05 May 2020 Paolo Pirovano

Il crollo del mercato auto ad aprile era facilmente prevedibile vista la chiusura dell’intera rete di distribuzione e il blocco di tutte le attività economiche nazionali,...

Continua
Michele Crisci, Presidente UNRAE
Intervista a

Michele Crisci, Presidente UNRAE

30 Apr 2020 Paolo Pirovano

Con i nostri ospiti, in collegamento via WEB a causa delle restrizioni imposte ai movimenti per contenere il diffondersi dell’epidemia continuiamo a parlare delle novità...

Continua