Mercato Italiano Novembre 2016

Rallenta la crescita, ma pur sempre +8,2%.

05 Dec 2016 motorpad.it
Mercato Italiano Novembre 2016

Sono 135.835 le immatricolazioni registrate nel mese di novembre (+8,2%) determinate principalmente dalla crescita dagli acquisti anticipati delle società interessate ad approfittare del super ammortamento concesso dal governo e che nel 2017 sarà limitato alle auto che hanno la qualifica di bene strumentale.

Il cumulato degli 11 mesi si fissa a 1.699.944 (+16,5%) con chiusura dell'anno che si proietta verso 1.830.000 unità.

Naturalmente gli acquisti anticipati potranno determinare, nei primi mesi del 2017, un rallentamento nelle immatricolazioni con una previsione ancora positiva, contenuta però al 6% e cioè a 1.945.000 unità.

Tra i risultati del mese spiccano quelli del Gruppo FCA che a novembre immatricola 41.577 vetture (+10,78) e 493.374 negli 11 mesi (+18,47%); l'effetto Giulia in particolare porta l'Alfa Romeo ad un aumento del 35,65% a novembre e a + 17,58% da gennaio a novembre.

L'analisi per tipologia di alimentazione segnala la crescita delle auto diesel + 12,5%, di quelle a benzina +7,9% e delle ibride +36,6% e le elettriche + 16,1%, sempre su cifre irrilevanti; continuano a flettere le GPL -7,4% e quelle a metano -37,3%.

Nel periodo le benzina sono circa il 30%, le diesel il 60%, le ibride il 2,3%, le GPL il 5,6 % e le metano 2,2 %. 

Torna indietro

notizie correlate:

Mercato auto Europa: ad agosto ancora in calo
Economia

Mercato auto Europa: ad agosto ancora in calo

18 Sep 2020 Paolo Pirovano

Segno negativo anche nel mese di agosto per il mercato auto in Europa. Dopo il calo di luglio del -3,7%, si è registrata una contrazione più marcata del -17,6% e sommando i...

Continua