Fiat-Chrysler debutta oggi a Wall Street

Quotazione a Wall Street per FCA e i primi 60 anni di Ferrari in America

13 Oct 2014 motorpad.it
 Fiat-Chrysler debutta oggi a Wall Street

Si sono aperti sabato a Beverly Hills i festeggiamenti per il sessantesimo anniversario della Ferrari in America. Presenti John Elkan, Sergio Marchionne e Piero Ferrari, il figlio del Drake. Assente Luca di Montezemolo che, in pratica contestualmente, lasciava la presidenza del Cavallino dopo 23 anni, tra il commosso saluto delle maestranze di Maranello.

Per l’occasione l’ultimo modello della sua gestione, la F60 America superesclusiva da 2,5 milioni di dollari e soli 10 esemplari previsti,  è stata presentata per celebrare degnamente questo primo traguardo della Ferrari in terra americana.

Il futuro comincerà ufficialmente oggi alle ore 16.00 ora di New York quando la campanella di Wall Street segnerà la chiusura delle contrattazioni con il “listing” cioè l’entrata nel listino delle azioni che è in contrattazione in un’altra Borsa, cioè Milano. La nuova era del Gruppo internazionale nasce quindi con la “caccia” agli investitori istituzionali americani.

È già stata assolta l’ultima formalità, vale a dire la fusione di Fiat Spa nella società di diritto olandese Fiat Investiment NV con sede legale di Amsterdam da cui è nata FCA con domicilio fiscale a Londra. È in quella sede, a St James’s Street, che si terrà il primo Consiglio di Amministrazione il 29 ottobre. 

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Simone Albè, Suzuki S-Cross Hybrid 140V
Intervista a

Simone Albè, Suzuki S-Cross Hybrid 140V

01 Dec 2022 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a SUZUKI, casa automobilistica che da anni ha fatto una scelta precisa per quanto riguarda le motorizzazioni, proponendo esclusivamente soluzioni...

Continua
Apre Milano AutoClassica 2022
Eventi

Apre Milano AutoClassica 2022

18 Nov 2022 Paolo Pirovano

Con il tradizionale taglio del nastro si è inaugurata Milano AutoClassica 2022 che si tiene nei padiglioni della Fiera di Milano a Rho. La cerimonia d’apertura si è...

Continua