FIAT: FUSIONI E CESSIONI

Per ora chi ci guadagna è il titolo in Borsa.

15 Nov 2010 motorpad.it
FIAT: FUSIONI E CESSIONI
Per ora chi ci guadagna è il titolo in Borsa. Cosa di per sé buona se non si tratterà di semplici (quanto abituali) manovre speculative.
Fatto è che, secondo notizie di fonte Agenzia Bloomberg, un incontro tra Marchionne ed alcuni analisti finanziari avrebbe lasciato aperta la possibilità di una vendita di Alfa Romeo al Gruppo Volkswagen. A questo proposito le voci circolano da tempo, ma finora da Torino erano arrivate, in pratica, smentite piuttosto secche con affermazioni del tipo “se la vogliono devono pagarla molto cara”. Che, in fondo una smentita vera e proprio non è. Adesso la situazione si farebbe ancora più interessante e complicata.

Lo scenario che si aprirebbe riguarda infatti una fusione vera e propria tra Fiat e Chrysler che diventerebbero una sola società e la cessione, da parte di Fiat, della Magneti Marelli e, udite udite, di una quota della Ferrari. Si attendono sviluppi nei prossimi incontri in programma per la fine del mese. Certo è che Torino appare sempre meno centrale per l’auto “italiana”.
Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Furti auto in crescita nel 2021
Motori e dintorni

Furti auto in crescita nel 2021

25 Jul 2022 Paolo Pirovano

Il furto dell’auto è una delle situazioni più spiacevoli e fastidiose e che, purtroppo, in molti hanno sperimentato direttamente. Il fenomeno non accenna a diminuire e il...

Continua
Andrea Khawatmi, Fiat 500X e Tipo Hybrid
Intervista a

Andrea Khawatmi, Fiat 500X e Tipo Hybrid

20 Jul 2022 Paolo Pirovano

Nella puntata di Motorpad TV viene illustrato come FIAT sta affrontando il tema dell’elettrificazione, con diverse soluzioni tecnologiche che vengono proposte a partire...

Continua