Kia Electric Days

28 Oct 2022 Paolo Pirovano
Kia Electric Days

Kia Italia ha presentato i piani globali che hanno nel 2045 il punto d’arrivo quando verrà raggiunta la carbon neutrality dal costruttore coreano. Un programma che vede anche la trasformazione della società in un provider che offrirà servizi di mobilità sostenibile dove le auto elettrificate ed elettriche saranno l’elemento centrale.

Per arrivare ad avere la parità tra la CO2 emessa in atmosfera e quella rimossa, saranno tre i pilastri da seguire, la Mobilità Sostenibile, il Pianeta Sostenibile e l’Energia Sostenibile, che porteranno a ridurre le emissioni in tutti gli aspetti operativi, dalla fornitura, alla logistica, alla produzione per abbattere del 97% la CO2 prodotta rispetto al 2019.

Per questo è già stato avviato un monitoraggio delle emissioni delle aziende partner e un primo elemento chiave sarà l’impiego di “acciaio verde” ovvero prodotto con processi sostenibili.

Altre operazioni di compensazione già in atto sono la Second Life delle batterie utilizzate dalle auto elettriche che si trasformano in stazioni di accumulo e il progetto Blue Carbon in Corea del Sud che prevede di proteggere gli ecosistemi marini dove la CO2 viene assorbita e immagazzinata dalle alghe. Sempre per rispettare e aiutare il mare rientra l’operazione The Ocean Cleanup, dove un’organizzazione no-profit raccoglie la plastica dagli oceani per riciclarli e trasformarli in materiali innovativi da usare nella produzione di vetture.

Per questo entro il 2035 l’intera gamma Kia venduta in Europa sarà completamente elettrica, mentre negli altri mercati mondiali la data è spostata al 2040. Un piano che è già iniziato con la EV6, la prima auto coreana a vincere il premio di “Car of the Year”, ed entro il 2027 verranno presentati 14 nuovi modelli a batteria e nel 2028 anche il primo veicolo a celle combustibili ad idrogeno Fuel Cell. Il passo successivo di questo percorso lo vedremo tra pochi mesi riguarda la EV9, un SUV elettrico a sette posti con batteria da 100 kWh ed un’autonomia fino a 540 km e che è già pronta per la guida autonoma di livello 3.

Inoltre tra il 2024 ed il 2025 arriveranno, sempre tra le BEV (Battery Electric Vehicle), una crossover di segmento B, una Hatchback ed una crossover di seg. C, una hatchback di seg. D, una city-car e 2 veicoli commerciali.

L’attualità ci porta sulla gamma proposta in Italia dove, solo parlando di modelli elettrificati ed escludendo quindi le Mild Hybrid, Kia propone 3 modelli Full Hybrid con Niro, Sportage e Sorento, cinque sono le Plug-in Hybrid con xCeed, Ceed SW, Niro, Sportage e Sorento e tre elettriche BEV con Niro, EV6 e la EV9 in arrivo.

Su tutte le vetture elettriche Kia offre una garanzia di 7 anni con chilometraggio illimitato e manutenzione compresa, che comprende anche la batteria che una volta verificata una capacità inferiore al 70% viene sostituita.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Nuova e-C3, cambia tutto e diventa elettrica
Nuovi Arrivi

Nuova e-C3, cambia tutto e diventa elettrica

26 Feb 2024 Paolo Pirovano

Bisogna partire dai numeri per capire l’importanza che C3 ha per Citroen. È il modello più venduto nella storia della casa francese e nelle tre generazioni sono state...

Continua
Peugeot e3008, anteprima a Sochaux
VideoClip

Peugeot e3008, anteprima a Sochaux

26 Feb 2024 Silvia Pirovano

Peugeot, dal 2025 offrirà una ampia gamma di auto elettriche ed entro il 2030 tutti i suoi modelli avranno una versione 100% elettrica. Il nuovo e3008 è un ulteriore...

Continua