40 anni di Fiat Panda

22 Jun 2020 Paolo Pirovano
40 anni di Fiat Panda

Se non ci fosse bisognerebbe inventarla, così recitava una famosa pubblicità degli anni’80 realizzata per la Fiat Panda che compie i 40 anni di storia di uno dei modelli di maggior successo della casa torinese. Un’auto che ha rappresentato e incarna tuttora l’essenza della city-car e che sin dal debutto avvenuto al Salone di Ginevra del 1980 ha portato idee e innovazioni, evolvendosi per rimanere sempre attuale senza mai perdere nulla delle proprie caratteristiche.

La prima generazione della Panda, con le sue linee squadrate e gli interni semplici e minimalisti ha nella matita di Giorgetto Giugiaro il creatore e montava i motori derivati dalla Fiat 126 e 127 per Panda 30 e Panda 45. Questo poteva essere abbinato al sistema di trazione 4x4 lanciato nel 1983, una vera esclusiva per auto di dimensioni contenute. Nel 1986 i motori vengono sostituiti con i più moderni Fire a 4 cilindri con raffreddamento a liquido e distribuzione con albero a camme in testa. Sempre nello stesso anno debutta su Panda il diesel, prima auto del segmento A ad utilizzarlo.

Nel 2003 arriva la seconda serie di Panda, ancora più funzionale e trasversale, tanto da vincere il premio di Auto dell’Anno nel 2004. Tra i propulsori non manca il MultiJet, il piccolo Diesel a iniezione diretta, disponibile dal 2004 e nel 2006 sono i due opposti ad essere presentati, la 100 HP, la piccola sportiva con il 1.4 16 valvole da 100 cavalli per uno 0/100 in 9,5” e la Natural Power, con motore 1.2 Fire 8 valvole a doppia alimentazione benzina-metano. Nel 2008 la gamma si arricchisce con la versione GPL

La terza generazione di Panda viene lanciata al Salone di Francoforte nel 2011 e la produzione torna in Italia, nello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Si aggiornano le motorizzazioni e il metano diventa turbo con il TwinAir Turbo Natural Power da 80 cavalli, per basse emissioni e ridotti consumi e divertimento di guida.

Ad inizio 2020 debutta la nuova famiglia di motori benzina FireFly pensata per equipaggiare i modelli compatti di FCA. Panda adotta il FireFly da un litro e tre cilindri in versione aspirata mild-hybrid da 70 cavalli al quale viene abbinato un motore elettrico BSG (Belt Driven Starter Generator) con potenza di picco pari a 3,6 kW. Una tecnologia che permette di ridurre consumi ed emissioni.

I 40 anni di Panda sono uno spaccato di storia italiana e per ricordare i successi sono stati realizzati da Fiat tre video per illustrare il percorso tecnico, stilistico e le soluzioni che ne hanno decretato il grande apprezzamento del pubblico. Nel primo, Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat & Abarth Brands, guarda al passato, alla scoperta dei segreti di Panda ripercorrendo la tecnica e le idee che hanno contraddistinto le tre generazioni di Panda. Partecipa al video come primo ospite, ce ne sarà uno differente in ogni appuntamento, Maria Grazia Lisbona, Propulsion Systems Chief Engineers & Program Management di FCA che approfondisce il tema dei motori.

Panda, da 8 anni consecutivi è la più venduta in assoluto in Italia, leader - insieme con 500 – del mercato delle piccole cittadine in Europa con oltre 375 mila consegne nei 12 mesi.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Motorpad TV scaletta P12 del 21 maggio 22
Detto tra noi

Motorpad TV scaletta P12 del 21 maggio 22

20 May 2022 motorpad.it

Rubrica televisiva settimanale di Paolo Pirovano e Silvia Pirovano in onda sul canale nazionale 7GOLD - fondata da Marcello Pirovano Puntata N° 12/2022 in onda su...

Continua
Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2022
Eventi

Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2022

13 May 2022 Paolo Pirovano

Dal 20 al 22 maggio 2022, nella storica location di Cernobbio si terrà il Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, uno degli appuntamenti internazionali più importanti...

Continua