Si rinnovano le Alfa Romeo Giulia e Stelvio

05 Dec 2022 Paolo Pirovano
Si rinnovano le Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Sono ordinabili le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio che si rinnovano portando sui due modelli i gruppi ottici “3+3”, con nuovi fari Full-LED Adaptive Matrix, che richiamano il frontale di Tonale e rendono omaggio alle coupé SZ Zagato e al concept Proteo. Con l’adozione dei gruppi ottici è stato rivisitato il “Trilobo” e le griglie, quella anteriore dove è posizionato il logo e quelle inferiori destinate alle due principali prese d’aria.

Nell’abitacolo la novità più rilevante è al centro del quadro strumenti, dove arriva lo storico design “a cannocchiale” con schermo TFT da 12,3” digitale che comunica tutte le informazioni sulla vettura.

Con questo model year Giulia e Stelvio seguono la stessa logica di gamma introdotta con Tonale, con quattro allestimenti: Super, Sprint, Ti e Veloce, nomi della tradizione Alfa Romeo. Per le motorizzazioni sono previste le versioni Turbo Diesel da 160 CV a trazione posteriore, Turbo Benzina da 280 CV e Turbo Diesel da 210 CV a trazione integrale Q4.

Sui due modelli è disponibile la tecnologia NFT (Non-Fungible-Token), un’esclusiva mondiale nel panorama automotive che il Brand ha lanciato con Tonale e che si basa sul concetto di “blockchain card”, un registro digitale secretato e non modificabile sul quale vengono riportate le principali informazioni sulla singola vettura.

È prevista inoltre la serie speciale Competizione, nata sulla base della Veloce e disponibile con tutte le motorizzazioni. È la versione top di gamma, che si caratterizza per l’esclusivo colore grigio opaco Moon Light, a contrasto con il rosso delle pinze dei freni, impianto audio Harman/Kardon e rivestimento in pelle nera con cuciture rosse per plancia e sedili. Sono inclusi i vetri privacy e il badge Competizione posto sulla fiancata e sul poggiatesta anteriore.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Alfa Romeo Milano, la SUV compatta e sportiva
Nuovi Arrivi

Alfa Romeo Milano, la SUV compatta e sportiva

12 Apr 2024 Paolo Pirovano

Si chiama Milano la nuova Alfa Romeo e il nome è un chiaro omaggio alla città dove il marchio è nato nel 1910, creando un legame stretto e indissolubile tanto da portare i...

Continua