DriveNow a Milano

DriveNow il car sharing di BMW-Mini a Milano.

20 Oct 2016 motorpad.it
DriveNow a Milano

Si rafforza, in sostanza e immagine, il car sharing a Milano dove, in pratica, con 31 centesimi/minuto puoi anche metterti al volante di una BMW o di una Mini. Detta così la cosa è fin troppo semplice e allettante, ma resta il fatto che sul già ampio schieramento di operatori del servizio di car sharing irrompe anche il Gruppo BMW-Mini con l'operazione DriveNow.

Scendono in campo, pardon, in strada, 480 modelli come BMW Serie 1 e Serie 2 Active Tourer e Cabrio e varie versioni di Mini comprese le Clubman e Cabrio. Non solo. Sono anche annunciate in imminente arrivo anche 20 BMW i3 elettriche, tipologia di veicolo quanto mai coerente, quanto ad alimentazione, alla circolazione urbana. Questi particolari modelli saranno però dislocati presso gli aeroporti di Linate e Malpensa a riprova della loro versatilità e autonomia.

La tariffa applicata varia da 31 a 34 centesimo di euro al minuto con una iscrizione al servizio che nella prima fase è gratuita per poi passare a 29 euro.
Una volta selezionata l'auto preferita più vicina questa resta disponibile, senza costi di prenotazione, per 15 minuti e, nel corso del noleggio, il parcheggio è gratuito sia su strisce gialle si blu, con la sosta temporanea al costo di 20 centesimi supplementari al minuto. L’ingresso in AreaC è incluso nella tariffa.

Non sono previsti altri costi per il rilascio dell'auto noleggiata entro l'area che sulla App è colorata in verde. Al di fuori si pagano 4,90 euro.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Geronimo La Russa, ACI Milano
Intervista a

Geronimo La Russa, ACI Milano

16 May 2020 Paolo Pirovano

Con i nostri ospiti, in collegamento via WEB a causa delle restrizioni imposte ai movimenti per contenere il diffondersi dell’epidemia, continuiamo a parlare delle novità...

Continua