Porsche Mission E Cross Turismo la prima 100% elettrica di Zuffenhausen

08 Mar 2018 motorpad.it
Porsche Mission E Cross Turismo la prima 100% elettrica di Zuffenhausen

Può sembrare una Panamera Sport Turismo ma con alcuni tratti da crossover che ne svelano la vera natura. Si tratta infatti della Mission E Cross Turismo una delle novità di Porsche a Ginevra che si caratterizza per una specifica ricerca aerodinamica funzionale a diminuire la resistenza all’avanzamento e migliorare l’aderenza al suolo. Con altri dettagli l’intervento è maggiormente percepibile nella parte anteriore e in quella posteriore.

La “mission” di cui si parla nel nome del modello è quella di prefigurare l’ormai vicinissima produzione di serie della prima Porsche ad emissioni zero, ovvero 100% elettrica. Soluzione attesa nella certezza che non potrà mai tradire il DNA di Porsche che viene comunque certificato dalle prestazioni annunciate: 250 km/h di velocità massima e 3,5” da 0 a 100 km/h.

Sono assicurate dai due motori elettrici da 600 CV di potenza complessiva per i quali viene assicurata un’autonomia di 100 km con soli 4 minuti di ricarica, oppure 400 con 15 minuti.  

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Euro Ncap 2020, arrivano novità per i test
Tecnica/Tecnologia

Euro Ncap 2020, arrivano novità per i test

21 May 2020 Paolo Pirovano

L’emergenza sanitaria in corso ha temporaneamente bloccato l’esecuzione dei test sulla sicurezza Euro NCAP, il Consorzio europeo che organizza crash test su veicoli...

Continua
Roberto Di Stefano, e-Mobility by FCA
Intervista a

Roberto Di Stefano, e-Mobility by FCA

19 May 2020 Paolo Pirovano

Temi di grande attualità in questa puntata dove insieme al Gruppo FCA parleremo del programma di elettrificazione e-mobility che coinvolge tutti i marchi con differenti...

Continua
S. Ronzoni e C. Lattuada, Mini Cooper SE
Intervista a

S. Ronzoni e C. Lattuada, Mini Cooper SE

17 May 2020 Paolo Pirovano

Con i nostri ospiti, in collegamento via WEB a causa delle restrizioni imposte ai movimenti per contenere il diffondersi dell’epidemia, continuiamo a parlare delle novità...

Continua