Nuovo Renault Kadjar, pronto all'avventura

16 Oct 2019 Paolo Pirovano
Nuovo Renault Kadjar, pronto all'avventura

Con più di 600.000 unità vendute in 50 paesi nel mondo dal 2015, la Renault Kadjar ha un ruolo da protagonista tra i SUV di segmento C, cosa ancora più evidente in Italia dove sono stati consegnati 60.000 veicoli, il 10% del totale prodotto. 

Tre le novità in arrivo su questo modello a partire dall’introduzione del motore diesel 1.7 dCi da 150 CV, unità sviluppata e progettata interamente da Renault e già utilizzata su Scenic. Allarga l’offerta e si posiziona al vertice della gamma, sfruttando al meglio i 350 Nm di coppia a 1.750 g/min ed è abbinato alla trazione integrale 4x4 e al cambio manuale a sei rapporti.
Molte le tecnologie presenti con l’utilizzo di materiali e lavorazioni per ridurre gli attriti e i consumi che segnano nei protocolli di omologazione 5,3 l /100 km in ciclo misto NEDC BT ed emissioni di CO2 fino a 139 g/km in ciclo misto NEC BT.  L’adozione di una turbina a geometria variabile, gli iniettori a 8 fori a 2.500 bar, e l’intercooler aria/ acqua completano la scheda tecnica.

La seconda novità per la Kadjar è, come anticipato, la trazione integrale prevista sulle versioni Sport Edition² e sulla nuova Black Edition.
Qui la casa francese sfrutta l’esperienza dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi e tramite il selettore posizionato alla base del cambio si gestiscono tre modalità di funzionamento. Queste sono 2WD che lavora solo sulle ruote anteriori quando si viaggia su asfalto; Auto che adatta per fondi scivolosi, che suddivide la coppia tra i due assali ed è gestita automaticamente dall’elettronica di bordo e può arrivare fino al 50% della potenza sulle ruote posteriori; Lock dove il sistema trasmette sempre il 50% della coppia alle ruote posteriori. Questa soluzione è riservata al fuoristrada ed è attiva fino ai 40 km/h. Proprio questa è stata particolarmente utile nel lungo percorso offroad, un tracciato molto impegnativo per un SUV, il tutto reso ancora più difficile dal fondo fangoso, dove il Kadjar si è ben comportato affrontando passaggi che difficilmente qualche cliente vorrà provare con la propria vettura. Sulle versioni 4x2, invece, è disponibile il sistema Extended Grip, che tramite la gestione elettronica sul sistema ESP ottimizza la trazione su terreni a bassa aderenza.

L’ultima novità riguarda gli allestimenti con il lancio della Black Edition che diventa l’alto di gamma e propone cerchi in lega da 19 pollici “Total Black”, ski anteriori/posteriori, la tinta specifica Nero Etoilé e il cielo dell’abitacolo nero e la selleria in Alcantara con cuciture rosse.
Vengono arricchiti i sistemi di sicurezza che aggiungono nelle dotazioni finora previste anche la frenata di emergenza attiva, il sensore angolo cieco e l’Easy Park Assist.
Trattandosi del vertice della proposte Kadjar a bordo troviamo, inoltre, l’Easy Access System, l’Easy Break, i Fari fendinebbia al LED, i fari full Led Pure Vision, R-link2 con Radio Bose DAB, il sistema multimediale R-LINK2.
Il tutto richiede un aumento nei confronti dell’allestimento Sport2di 2.650 euro ma il vantaggio per il cliente, valutando le singole opzioni, è di 950 euro.
Il listino della gamma Black Edition muove da 30.400 euro per la TCe benzina da 140 CV per salire fino ai 36.700 della dCi da 150 CV 4x4, oggetto della nostra prova.

Il resto della famiglia si basa su 4 allestimenti, Life, Sport, Sport2 e da adesso Black Edition e prevede due motorizzazioni a benzina TCe da 140 e 160 CV e due diesel dCi da 115 e 150 CV. I prezzi partono da 21.500 euro.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Mercedes e Smart, tante novità sugli stand
Salone di Ginevra

Mercedes e Smart, tante novità sugli stand

21 Feb 2020 motorpad.it

Mercedes-Benz sarà protagonista del Salone di Ginevra con molte novità, a cominciare dalla nuova Classe E che apporta un upgrade tecnologico dei dispositivi di guida...

Continua
Buon compleanno, Pininfarina
Motori e dintorni

Buon compleanno, Pininfarina

21 Feb 2020 Mariano Da Ronch

È il 22 maggio 1930 quando Battista Farina, detto “Pinin”, firma l’atto costitutivo della Carrozzeria Pinin Farina. Di lì a poco, dallo stabilimento di corso Trapani,...

Continua
Kia Sorento: debutta la nuova generazione
Salone di Ginevra

Kia Sorento: debutta la nuova generazione

19 Feb 2020 motorpad.it

Al prossimo Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra (dal 5 al 15 marzo) farà il suo debutto mondiale il nuovo Kia Sorento. Dalle prime immagini ufficiali si nota come...

Continua
Abarth 595 e Lupin III: di nuovo insieme
Motori e dintorni

Abarth 595 e Lupin III: di nuovo insieme

19 Feb 2020 motorpad.it

A quarant’anni da “Lupin III - Il Castello Di Cagliostro”, il ladro gentiluomo più famoso al mondo torna al cinema con un nuovo film “Lupin III – The first”,...

Continua
Andrea Placani, Subaru XV e-boxer
Intervista a

Andrea Placani, Subaru XV e-boxer

17 Feb 2020 Paolo Pirovano

In studio abbiamo in anteprima la Crossover XV, la seconda Subaru dopo il SUV Forester che monta nuovo motore ibrido e-boxer. Questo sistema abbina il tradizionale...

Continua