Rally Italia Talent, ecco i vincitori

19 Oct 2020 Paolo Pirovano
Rally Italia Talent, ecco i vincitori

All’autodromo di Adria in si sono svolte le finali nazionali del Rally Italia Talent, con la proclamazione dei vincitori dell’edizione 2020. Una manifestazione che ha dimostrato ancora una volta la grande passione per il motorsport con 10.538 iscritti che si sono sfidati nelle prove regionali alla guida della Suzuki Swift Sport Hybrid, vettura ufficiale. Tra questi erano presenti anche gli aspiranti rallisti diversamente abili che hanno guidato una vettura con gli specifici comandi.

Ad Adria per l’ultimo atto del Rally Italia Talent, si sono presentati 35 piloti e altrettanti navigatori, che sotto l’occhio attento di esperti esaminatori di Aci Rally Italia Talent, hanno affrontato prove di ogni genere, compresa la simulazione di una prova speciale in notturna. Dopo tre giornate di selezioni i primi classificati nelle varie categorie, parteciperanno gratuitamente a un vero rally valido per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport, all’interno del team ufficiale di Rally Italia Talent, naturalmente a bordo di vetture Suzuki.

Per i vincitori delle Categorie Ability, Young e Under 18, invece sono previsti solo dei Corsi Rally.

Ecco l’elenco dei vincitori suddivisi per categoria:

Young: Jean Claude Vallino (Pilota) e Linda Del Custode (Navigatore)

Under 18: Sebastian Dallapiccola (Pilota) e Emanuele De Lazzari (Navigatore)

Femminile: Gaia Arrigoni (Pilota) e Serena Manca (Navigatore)

Under 23: Giorgio Mangano (Pilota) e Simone Brachi (Navigatore)

Under 35: Cristian Grimaldi (Pilota) e Paolo Pontari (Navigatore)

Over 35: Mauro Mariotti (Pilota) e Giacomo Mantovani (Navigatore)

Non Licenziati: Alessandro Lucchetti (Pilota) e Stefano Tiraboschi (Navigatore)

Licenziati: Daprà Roberto (Pilota) e Alessandro Forni (Navigatore)

Ability: Marco Piccoli

Suzuki da anni ha un ruolo di primo piano sulla scena rallistica, attraverso i combattuti trofei monomarca che grazie a costi contenuti e ad una grande affidabilità ha permesso a molti giovani di iniziare a correre e ai gentleman driver di continuare nella specialità delle gare su strada.

Un riconoscimento va anche all’auto protagonista di tutte le prove, la Swift Sport Hybrid si è rivelata lo strumento perfetto per far emergere i concorrenti più talentuosi, grazie a eccezionali rapporti peso/potenza e peso/coppia grazie ad una massa di 1020 kg, una potenza di 129 CV e una coppia di 235 Nm.

Sul sito rallyitaliatalent.it si sono già aperte le iscrizioni per l’ottava edizione nel 2021 e l'anno prossimo partirà ufficialmente il Progetto Rally Talent Ability, rivolto ai diversamente abili appassionati di motori che avranno così la possibilità di iscriversi alle selezioni del Talent e di competere con gli altri concorrenti per provare a conquistare la partecipazione gratuita a un vero rally.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Jeep Gladiator, il pick-up inarrestabile
Nuovi Arrivi

Jeep Gladiator, il pick-up inarrestabile

23 Jun 2021 Paolo Pirovano

Jeep ritorna nel segmento dei pick-up con un mezzo decisamente yankee, il Gladiator che riporta il marchio in questo segmento dopo 27 anni e aggiunge un’altra novità...

Continua
Alessandro Toffanin, BMW iX3
Intervista a

Alessandro Toffanin, BMW iX3

18 Jun 2021 Paolo Pirovano

Spazio a BMW e alle ultime novità della casa tedesca nel campo dell’elettrificazione e dei veicoli elettrici. In studio la nuova iX3, versione a zero emissioni del SAV che...

Continua
Mirko Dall'Agnola, Suzuki Vitara aut.
Intervista a

Mirko Dall'Agnola, Suzuki Vitara aut.

17 Jun 2021 Paolo Pirovano

Protagonista Suzuki, marchio molto apprezzato in Italia e che sta raggiungendo risultati commerciali particolarmente positivi. Merito di una offerta che riguarda tutti i...

Continua