Sandrucci vince per la terza volta il Mini Challenge

20 Oct 2020 Paolo Pirovano
Sandrucci vince per la terza volta il Mini Challenge

Per la terza volta consecutiva Gustavo Sandrucci è il vincitore del Mini Challenge, il monomarca che si disputa con le piccole e veloci John Cooper Works. Al quinto e ultimo weekend di gara per un totale di 10 prove, disputatosi all’Autodromo di Monza, si è presentato con il titolo già conquistato per la Classe Pro nel round di Vallelunga. Ma non ha voluto mancare all’appuntamento e anche sulla pista brianzola ha conquistato due vittorie, confermandosi come il miglior interprete di questa vettura. Per Sandrucci la doppietta di Monza è la vittoria numero 6 della stagione e la 17esima ottenuta sulle Mini. La classifica finale vede 174 punti per il campione in carica che ha preceduto Tramontozzi (81 pt) e Alcidi (79).

Anche per la categoria Lite, il titolo era già stato assegnato a Giorgio Amati che a Monza non è riuscito a finire nessuna delle due gare in programma. Restava però aperta la sfida per il secondo posto in campionato, sia nell’assoluta che fra i giovani “under 25”, come sempre accompagnati da un tutor d’eccezione: l’ex pilota di F1 Gianni Morbidelli. Al termine del weekend Adam Sascha si è classificato secondo davanti a Giacomo Parisotto.

La giornata si è conclusa con le premiazioni all’esterno dell’hospitality di Mini Italia, nel rigoroso rispetto dei protocolli anti-COVID, mantenendo sempre la sicurezza sanitaria dei piloti e degli addetti ai lavori in primo piano. È stato lanciato, inoltre, il Mini Virtual Challenge, una nuova piattaforma dedicata alla simulazione e all’e-sport che permetterà a chiunque di vivere le stesse emozioni dei piloti del Mini Challenge. Gli appassionati possono iscriversi sul sito ufficiale del Mini Challenge (www.mini.it/challenge) per allenarsi in vista della stagione invernale.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Eat & Drive, Viaggiare con gusto - Dolada
VideoClip

Eat & Drive, Viaggiare con gusto - Dolada

13 Nov 2020 motorpad.it

Questa volta alla guida di una Jeep Grand Cherokee nella versione sportiva Trackhawk, abbiamo seguito i consigli della Guida Michelin e siamo andati dallo chef Riccardo De...

Continua