Bob Lonardi, Volvo XC40 T5 Plug-in Hybrid

24 Apr 2020 Paolo Pirovano
Con i nostri ospiti continuiamo a parlare delle novità del mondo dell’automobile e della mobilità ai tempi del Coronavirus.

 

Insieme a noi in collegamento via web, c’è Bob Lonardi, Responsabile Pubbliche Relazioni Volvo Car Italia, per parlare di elettrificazione.

Da sempre molto attenta ai temi dell’ambiente, dal 2020 tutte i modelli Volvo sono elettrificati, ed è stato anche creato un nuovo nome Recharge, che apre una famiglia di vetture.  Coinvolta in questa fase è la XC40, che si è confermata come la Volvo più venduta sia a livello mondiale sia nazionale. La novità è la XC40 T5 Recharge PHEV, versione con motore ibrido plug-in che abbina due propulsori, uno termico a tre cilindri ed uno elettrico ad una batteria per ridurre le emissioni e in grado di viaggiare in solo elettrico per circa 50 km.   Per premiare i clienti più virtuosi, ovvero quelli che utilizzano prevalentemente la parte elettrica, Volvo ha pensato ad un’offerta che rimborsa l’utilizzo dell’elettricità. Le novità sulla XC40 non sono finite e sempre con il nome Recharge arriverà a fine anno la versione pure electric con oltre 400 km di autonomia ed un motore da 408 CV.   Ospite: Bob Lonardi, Responsabile Pubbliche Relazioni Volvo Car Italia  

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Mercedes GLE 350 de, diesel e plug-in hybrid
VideoTest

Mercedes GLE 350 de, diesel e plug-in hybrid

24 Nov 2020 Paolo Pirovano

E' la sigla che identifica la versione Plug-in hybrid della SUV di fascia alta della casa tedesca che si differenzia dalla concorrenza perché abbina un motore diesel alla...

Continua