Audi Q3 Sportback, Coupé o Suv?

25 lug 2019 Silvia Pirovano
Audi Q3 Sportback, Coupé o Suv?

Audi presenta il suo primo SUV coupé compatto, Q3 Sportback, che combina il design grintoso tipico appunto dei coupé, la dinamica delle berline sportive e la versatilità che caratterizza gli Sport Utility Vehicle.
Audi Q3 Sportback appare sensibilmente più lunga rispetto a Q3, a fronte di un incremento di 16 mm. Al contempo, il SUV coupé è più basso di quasi tre centimetri, risultando più atletico e con un’impronta a terra particolarmente generosa. Queste le dimensioni: 4,50 metri in lunghezza, 1,84 metri in larghezza e 1,56 metri in altezza, con un passo di 2,68 metri.

Audi Q3 Sportback garantisce piacere di guida in sicurezza su diversi tipi di terreno. In funzione dello stile e delle condizioni di guida, il conducente può influire sul carattere della vettura mediante il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select, forte di sei profili tra i quali la modalità offroad.
L’infotainment e i sistemi ausiliari intelligenti derivano dai modelli di classe superiore. Audi Q3 Sportback si colloca ai vertici della categoria sul fronte dei sistemi di assistenza alla guida. Tra questi troviamo il Lane departure warning, che previene l’abbandono della corsia, e il Lane change warning, che segnala potenziali pericoli nel cambio di corsia, così come l’Audi pre sense front che riconosce mediante radar le situazioni critiche in presenza di pedoni, ciclisti e altri veicoli avvisando il conducente con segnali ottici, acustici e tattili. Se necessario, il sistema attiva la frenata d’emergenza e avvia le misure di protezione.

Audi Q3 Sportback arriverà in Italia a partire dall’autunno. Questi i motori disponibili al lancio: il 2.0 TFSI da 230 CV con trazione integrale quattro e cambio automatico S tronic e il 2.0 TDI da 150 CV e cambio automatico S tronic. Successivamente il TDI sarà disponibile anche nella configurazione con cambio manuale e trazione quattro, mentre nel corso dell’anno debutteranno ulteriori motorizzazioni, tra le quali un Diesel più potente e un motore a benzina entry level abbinato a un sistema mild-hybrid a 48 Volt in grado di ridurre i consumi di carburante fino a 0,4 litri ogni 100 chilometri.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Mercedes EQC, elettrica per viaggiare
Secondo noi

Mercedes EQC, elettrica per viaggiare

31 lug 2019 Paolo Pirovano

La EQC 400 4 Matic è la prima Mercedes elettrica ed apre un nuovo capitolo per la casa di Stoccarda e per identificare questi modelli ha creato un marchio apposito, EQ dove...

Continua
Citroen SM la Gran Turismo del Double Chevron
Fari Puntati

Citroen SM la Gran Turismo del Double Chevron

30 lug 2019 Paolo Pirovano

Dopo il grande successo della DS, in Citroen stavano pensando come migliorare l’immagine sportiva del marchio. Non è così per niente casuale l’acquisizione nel 1968...

Continua
Opel, una lunga storia di rally nazionali
Sport

Opel, una lunga storia di rally nazionali

22 lug 2019 Paolo Pirovano

Nei 120 anni di storia di Opel, uno spazio rilevante lo ha l’attività sportiva. I rally sono stati per molto tempo un terreno dove la casa tedesca ha schierato le proprie...

Continua
Alpine, una lunga storia nel motorsport
Fari Puntati

Alpine, una lunga storia nel motorsport

20 lug 2019 Paolo Pirovano

La storia Alpine è ricca di sport. Sin dalla nascita del marchio il fondatore Jean Rédélé, un concessionario Renault, crede che le gare e soprattutto le vittorie ottenute...

Continua
Maserati Indy, splendida cinquantenne
Fari Puntati

Maserati Indy, splendida cinquantenne

01 lug 2019 Silvia Pirovano

Esattamente 50 anni fa, il 1 Luglio 1969, dalla storica sede della Maserati in via Ciro Menotti 322 a Modena, usciva il primo esemplare della coupé Indy, con carrozzeria...

Continua