Mercedes EQA, l'elettrica compatta della Stella

21 Jan 2021 Paolo Pirovano
Mercedes EQA, l'elettrica compatta della Stella

Con la presentazione della EQA, Mercedes fa un deciso passo in avanti nell’allargamento della gamma delle auto elettriche, con una vettura compatta e dal prezzo decisamente competitivo per le caratteristiche tecniche. Infatti, la prima elettrica compatta di Stoccarda è sviluppata partendo dalla stessa architettura della SUV GLA con la quale condivide praticamente le stesse dimensioni pari a 4,46 mt di lunghezza e nella piattaforma posiziona le batterie con una capacità di 66,5 kWh che permettono un’autonomia superiore ai 400 km, 426 quelli registrati nel ciclo di omologazione WLTP.

Le batterie alimentano un motore da 140 kW/190 CV che trasmette la potenza alle ruote anteriori e per quanto riguarda la ricarica, questa si effettua sia in corrente continua sia in corrente alternata. Nel primo caso, quello con le stazioni ultra rapide fino a 100 kW, bastano 30 minuti per portare il livello da 0 all’80%; nel secondo, si utilizzano le wallbox e con quelle da 11 kW sono necessarie poco meno di 6 ore. Il discorso logicamente cambia a seconda delle rete di distribuzione presente nei singoli paesi e delle infrastrutture disponibili.

Un altro aspetto che contribuirà a far conoscere il modello è legato al prezzo. Per il momento è stato comunicato solo quello della versione Sport, l’allestimento di ingresso che è di 41.139 euro IVA esclusa. Aggiungendo la tassa si arriva al di sotto della soglia dei 50.000 euro permettendo così alla EQA di sfruttare i vantaggi derivanti dall’Ecobonus e dagli incentivi regionali che abbassano decisamente il costo d’acquisto.

La 250 Sport è uno dei sei allestimenti previsti, la gamma si completa con la Sport Plus, Sport Pro, Premium, Premium Plus e Premium Pro, e segna un cambio nella strategia di vendite di Mercedes. Ognuno di questi equipaggiamenti comprende diversi optional e questo incide sul valore residuo del modello che viene solitamente calcolato sulla versione e non comprende il costo degli optional che vengono aggiunti singolarmente dal cliente. Si ottengono così condizioni e rate più convenienti.

È possibile inoltre personalizzare la EQA con due pacchetti, Electro Art e Night e per i primi 12 mesi sarà in vendita anche la Edition 1 con dettagli esclusivi. Il listino completo verrà annunciato il 4 febbraio data in cui si apriranno gli ordini. Per le prime consegne si parla entro la fine di aprile.

Come la GLA è dotata degli ultimi sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza e nell’abitacolo non manca l’MBUX (Mercedes Benz User Experience) con due display da 10,25 pollici. Nel corso del 2021 verranno proposte altre novità con una versione a quattro ruote motrici che grazie ad un secondo motore elettrico sull’asse posteriore porta la potenza complessiva a 200 kW/272 CV ed un aumento della capacità delle batterie per un’autonomia superiore ai 500 km.

In questo campo Mercedes sta lavorando molto per migliorare l’efficienza delle batterie stesse e di tutte le componenti dell’auto così da ottenere percorrenze sempre maggiori. Nella ricerca è stata coinvolto anche il team di Formula 1 attraverso il progetto Mission EQXX con il compito di sviluppare e di portare sulle vetture di serie la tecnologia elettrica usata nelle corse.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

La Formula 1 brinda in italiano
Sport

La Formula 1 brinda in italiano

02 Mar 2021 Paolo Pirovano

Per i prossimi tre anni a festeggiare sul podio, i piloti di Formula 1 troveranno una bottiglia di Ferrari Trentodoc nel formato Jeroboam da 3 litri. Ferrari Trento, una...

Continua
Eugenio Blasetti, Mercedes-Benz
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes-Benz

26 Feb 2021 Paolo Pirovano

Spazio alle berline Mercedes che hanno sempre avuto un ruolo molto importante nella storia del marchio e rappresentano a livello globale la casa tedesca. L’occasione arriva...

Continua
Elena Fumagalli, Citroen C4 / e-C4
Intervista a

Elena Fumagalli, Citroen C4 / e-C4

26 Feb 2021 Paolo Pirovano

Citroen è sempre stata protagonista tra le auto compatte, tanti i modelli che hanno contribuito a fare la storia del marchio e con la nuova C4 torna nel segmento con una...

Continua
DS 3 Crossback Ines De La Fressange Paris
In breve

DS 3 Crossback Ines De La Fressange Paris

26 Feb 2021 Paolo Pirovano

Dalla stretta collaborazione tra la stilista francese Ines de la Fressange e DS Automobiles, il marchio premium del Gruppo PSA, è nata la serie speciale DS 3 Crossback Ines...

Continua