Nuova 500 elettrica ”la Prima”, inizia il pre-booking della versione berlina

11 Jun 2020 Silvia Pirovano
Nuova 500 elettrica ”la Prima”, inizia il pre-booking della versione berlina

Dopo il successo riscosso in tutta Europa con il pre-booking dedicato alla Nuova 500 “la Prima” cabrio, edizione limitata a 500 esemplari numerati, presentata lo scorso marzo a Milano, ora esaurita, la terza generazione full electric si presenta con la versione berlina, sempre nella serie speciale “la Prima” – che coniuga la nuova anima elettrica e sostenibile con l’inconfondibile design e cura nei dettagli dell’icona di casa Fiat. 

La silhouette immediatamente riconoscibile della vettura presenta il profilo superiore del padiglione che si combina con la caratteristica inclinazione di quello posteriore. Questa impostazione volumetrica dell’abitacolo è uno degli elementi iconici della vettura e in questa terza generazione si è evoluta portando a sviluppare uno spoiler più pronunciato, che migliora l'efficienza aerodinamica e, quindi, l’autonomia. All’anteriore colpisce l’assenza del marchio Fiat (posizionato solo dietro, al centro del portellone) e l’originale forma dei gruppi ottici full led. Cresce nelle dimensioni di 6 cm in lunghezza ed in larghezza guadagnando due centimetri nel passo utilizzati per migliorare l’abitabilità interna.
La Nuova 500 “la Prima” berlina si contraddistingue anche per il tetto panoramico in vetro per una maggior luce nell’abitacolo che aumenta il comfort e il benessere a bordo. 

L’autonomia della Nuova 500 arriva fino a 320 km con ciclo WLTP, grazie alle batterie agli ioni di litio che hanno una capacità di 42 kWh ed alimentano un’unità elettrica di 87 kW/118 CV. La velocità massima è di 150 km/h (autolimitati) con un’accelerazione da 0-100 in 9 secondi.
Per ottimizzare i tempi di ricarica la Nuova 500 abilita il fast charge in corrente continua fino a 85 kW che consente di ricaricare la batteria in tempi molto brevi. Ad esempio, per una riserva di energia sufficiente a percorrere 50 chilometri in uso urbano - più di quanto necessario nell’utilizzo medio giornaliero - bastano solo 5 minuti. E sempre grazie al fast charge, è possibile caricare la batteria fino all’80% in appena 35 minuti. La presa “Combo 2” posizionata sulla fiancata posteriore destra della vettura consente la ricarica sia in corrente alternata sia in continua e può dare input sulla programmazione della ricarica oltre a fornire feedback sullo stato di carica della vettura.

La Nuova 500 è dotata di tre driving mode selezionabili secondo lo stile di guida: Normal che avvicina il più possibile la guida a quella di un veicolo con un normale motore a combustione, Range che attiva la funzione “one-pedal drive” e massimizza la frenata rigenerativa Sherpa che interviene su più elementi per ridurre al massimo il consumo energetico della vettura ottimizzando le risorse disponibili. 

E’ equipaggiata di serie con frenata di emergenza automatica, telecamera posteriore ad alta risoluzione, sensori crepuscolari e abbaglianti automatici, chiamata di emergenza (ecall) e freno di stazionamento elettrico. Inoltre, adotta i dispositivi di assistenza e di sicurezza ADAS “Advanced Driver - Assistance Systems” per una guida autonoma di Livello 2. Di serie è anche il nuovo sistema di infotainment UConnect 5 con quadro di bordo con display full TFT da 7’’, Radio 10.25’’ Touch Screen NAV, DAB, Wireless CarPlay / Android Auto, che fornisce servizi connessi mediante la Uconnect Box e la suite di servizi UConnect Services.

Nuova 500 “la Prima” berlina è disponibile in tre livree esclusive: Ocean Green (micalizzato), Mineral Grey (metallizzato) e Celestial Blue (tristrato).
Il prezzo della Nuova 500 “la Prima” berlina, comprensivo di easyWallbox, il sistema che permette di collegarsi alla rete domestica sviluppato da ENGIE Eps per FCA, è di 34.900 euro e potrà essere acquistata anche con il programma “Più by FCA Bank”.

Per l’occasione Fiat avvia una nuova iniziativa d ipre-booking che raccoglierà le manifestazioni di interesse senza richiedere alcun deposito o impegno.  Con pochi clic sulsito www.fiat.com, il cliente potrà scegliere tra i due body -berlina o cabrio -, selezionare il colore, registrarsi e indicare il concessionario preferito. Una volta che la Nuova Fiat 500 “la Prima” sarà ordinabile, l’utente sarà trai primi ad essere contattato dal dealer selezionato e potrà così procedere, se lo vorrà, con l’ordine.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Carlo De Marino, Gruppo FCA
Intervista a

Carlo De Marino, Gruppo FCA

03 Jul 2020 Paolo Pirovano

In questa puntata non parliamo di un modello specifico, ma di un motore, il tre cilindri FireFly Hybrid che equipaggia tutte le piccole city-car di FCA, Fiat Panda, Fiat 500...

Continua
Suzuki Across
Anteprima

Suzuki Across

02 Jul 2020 Paolo Pirovano

I recenti accordi di collaborazione tra Suzuki e Toyota per la fornitura incrociata di modelli iniziano a produrre i primi risultati. Tra questi rientra per il mercato...

Continua
A giugno il mercato auto cala del 23%
Economia

A giugno il mercato auto cala del 23%

02 Jul 2020 Paolo Pirovano

Continua il momento negativo del mercato auto in Italia, che nel mese di giugno segna un -23%  con 132.457 unità vendute, rispetto alle 172.312 dello stesso mese dello...

Continua