OCTA, la punta di diamante della famiglia Defender

04 Jul 2024 Silvia Pirovano
OCTA, la punta di diamante della famiglia Defender

Al momento l’abbiamo vista alla presentazione statica e già così mantiene tutte le promesse di essere la Defender più lussuosa, robusta, estrema e performante sia su strada, sia in off road. Non per nulla il nome prende ispirazione dalla forma ottaedrica del diamante, il minerale più duro, prezioso e desiderabile.

Stiamo parlando della OCTA che farà il suo debutto dinamico in anteprima mondiale al prossimo Goodwood Festival of Speed dall’11 al 14 luglio.
Alimentata da un motore V8 mild hybrid Twin Turbo da 4.4 litri, abbinato a un cambio automatico a otto rapporti a due gamme di velocità, Defender OCTA ha una potenza di 635 CV, una coppia di 750 Nm e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,0 secondi. Con i cerchi in lega leggera da 22” e pneumatici per tutte le stagioni raggiunge i 250 km/h di velocità massima.

OCTA è progettata per essere guidata senza compromessi col massimo piacere di guida, senza rinunciare al puro divertimento ma sempre in totale sicurezza e controllo su qualsiasi terreno.
Introduce le sospensioni 6D Dynamics interconnesse idraulicamente che garantiscono sia la massima articolazione delle ruote in fuoristrada per superare ostacoli ancora più impegnativi, sia la riduzione del beccheggio e del rollio su strada contribuendo così anche a un comfort superiore.
L’altezza da terra è aumentata di 28 mm e l’assetto allargato di 68 mm, con ampi passaruota per affrontare l’off road con maggior agilità e stabilità.
I paraurti sono riprogettati e offrono un angolo di attacco e di uscita aumentati, mentre la robusta protezione sottoscocca consente di spingersi al limite su terreni accidentati.

In più OCTA è in grado di affrontare guadi fino a un metro d'acqua e può rilevare automaticamente su quale superficie viene guidata e ottimizzare di conseguenza le impostazioni dinamiche. Oltre alle modalità di guida Comfort e Dynamic dispone della modalità Octa appositamente sviluppata per il fouristrada ad alte prestazioni (coppia fino a 800 Nm) che abilita anche la funzione Off-Road Launch, per un'accelerazione ottimale. E se combinata con le impostazioni di controllo della trazione più basse (TracDSC o DSC OFF), attiva anche un'esclusiva calibrazione ABS Off-Road per una frenata antibloccaggio anche su superfici allentate. I dischi freno anteriori da 400 mm sono potenziati con pinze Brembo. 

"Con la nuova Defender OCTA siamo stati in grado di sbloccare tutto il potenziale del brand Defender. È la definizione stessa di ampiezza di capacità e una testimonianza di ciò che possiamo ottenere utilizzando le migliori tecnologie e talenti all'interno della nostra divisione di ingegneria. Con il suo potente motore V8, l'innovativa tecnologia delle sospensioni 6D Dynamics, le finiture raffinate e i dettagli unici, è rara, incredibilmente resistente e intrinsecamente desiderabile." ha dichiarato Mark Cameron, Managing Director di Defender.

Lo stile imponente e all-terrain di OCTA si distingue per il nuovo disegno della griglia anteriore, ampliata per un maggiore flusso d'aria sotto il cofano, dei passaruota ottimizzati per il fuoristrada e per il paraurti posteriore che incorpora un sistema di scarico attivo a quattro terminali, oltre che per il sottoscocca in lega di alluminio con finitura in grafite.
La forma ottaedrica della pietra preziosa ha ispirato anche la nuova grafica che vede un diamante nero lucido all'interno di un disco in titanio lavorato e sabbiato su ogni pannello Signature Graphic.

Per OCTA sono state create due nuove ed esclusive tinte metallizzate: Petra Copper e Faroe Green e hanno tetto e portellone a contrasto in Narvik Black. Faroe Green è ideata unicamente per Defender OCTA Edition One, disponibile nel primo anno di produzione, che presenta delle specifiche particolarmente curate come i dettagli in Chopper Carbon Fibre sul lettering Defender del cofano, sulle cornici delle prese d'aria sul parafango e sul cofano, sugli schienali dei sedili anteriori e sulle finiture della console centrale, e i cerchi sono forgiati in lega da 20 pollici, con pneumatici all-terrain dedicati od opzionali Advanced All-Terrain appositamente sviluppati.

All’interno va da sè la cura nelle lavorazioni e nelle finiture e l’altissima qualità dei materiali che vanno da tessuti ultraresistenti a pelle semi-anilina.
Ultima chicca, la tecnologia audio Body e Soul Seat, per la prima volta su Defender, che consente al conducente e al passeggero anteriore di “sentire” attraverso il sedile la musica, oltre che ascoltarla dal classico impianto audio.

Defender OCTA sarà proposta con un prezzo di partenza indicativo di 187.000 euro. La OCTA Edition One di 205.900 euro.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Luca Verri, Brand Manager EMC - pt 12/2024
Intervista a

Luca Verri, Brand Manager EMC - pt 12/2024

16 Jul 2024 Paolo Pirovano

Presentiamo un nuovo marchio, EMC Eurasia Motor Company. È una azienda italiana che da anni opera con i più importanti costruttori cinesi e da poco tempo è diventato...

Continua