Mercato Auto Europa Giugno 2022, ancora un calo!

18 Jul 2022 Paolo Pirovano
Mercato Auto Europa Giugno 2022, ancora un calo!

A giugno le vendite delle nuove auto nei 30 paesi UE più Regno Unito e EFTA, si sono fermate a 1.066.137 unità, il -16,8% rispetto alle 1.281.892 di giugno 2021. Continua quindi il calo delle immatricolazioni in tutto il continente e con questo crollo il primo semestre si ferma a 5.597.656 auto, -13,7%,  quasi 900.000 vetture in meno rispetto a gennaio-giugno 2021 che si era chiuso con 6.485.862 veicoli.

Le cause di questa situazione sono ben note e vanno dall’impatto della pandemia sulla situazione economica delle aziende e delle famiglie al riaffacciarsi dell’inflazione, all’impatto concreto e psicologico della guerra in Ucraina, alla insufficiente produzione di automobili nuove per effetto della difficoltà di approvvigionamento di microchip e di altri componenti che sembra essere al momento l’elemento più penalizzante.

La situazione è negativa in tutti e cinque Major Markets , con il Regno Unito che segna la performance più bassa (-24,3% che per questo mese è la peggiore dal 1996), la Germania flette del 18,1%, la Francia è a -14,2%, in linea con -15% dell’Italia, mentre la Spagna limita la perdita a un calo del 7,8%.

Passando al semestre è sempre la Spagna ad avere la perdita minore (-10,7%), mentre la performance peggiore è dell’Italia (-22,7%), seguita in ordine dalla Francia (-16,3%), dal Regno Unito (-11,9%) e dalla Germania (-11%). Sono solo due i mercati in positivo, l’Islanda e la Lettonia, con valori assoluti molto bassi, 2.491 e 1.562 immatricolazioni nel mese.

In numeri significa che in Francia si sono vendute 171.087 auto nel mese e 771.980 nel semestre, in Germania 224.558/1.237.975, in Gran Bretagna 140.958/802.079, in Spagna 89.252/407.757 ed in Italia 127.209/684.228. Con questi volumi l’Italia rimane il quarto mercato tra i cinque maggiori sia nel mese sia nel cumulato del semestre.

In questo quadro emerge un unico dato positivo ed è la crescita in molti paesi della quota di auto elettriche e analizzando la composizione per alimentazione a giugno in Italia recupera leggermente la quota di vetture  “alla spina” che arriva al il 10,3%, ma rimane sempre ampio il divario con Germania, Regno Unito e Francia che hanno rispettivamente quote del 26%, 21,6% e 19,8%). Nel semestre la quota delle BEV in Italia è ferma al 3,6%, mentre le ibride PHEV crescono al 5,4%. Differente la situazione negli altri 4 Major Market dove si registra un aumento delle BEV dall’8,3% dei primi 6 mesi 2021 al 12,1% attuale, a fronte di un livello stabile delle PHEV a quota 8,6%.

Tra i paesi l’Olanda arriva ad una quota di auto elettriche (BEV+PHEV) del 30%.

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Furti auto in crescita nel 2021
Motori e dintorni

Furti auto in crescita nel 2021

25 Jul 2022 Paolo Pirovano

Il furto dell’auto è una delle situazioni più spiacevoli e fastidiose e che, purtroppo, in molti hanno sperimentato direttamente. Il fenomeno non accenna a diminuire e il...

Continua
Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 308 SW
Intervista a

Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 308 SW

25 Jul 2022 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a Peugeot, marchio che ha una lunga tradizione in Italia che risale a due secoli fa quando venne immatricolata la prima automobile nel nostro paese,  una...

Continua
Mercedes GLC, sei versioni per l'Italia
In breve

Mercedes GLC, sei versioni per l'Italia

22 Jul 2022 Paolo Pirovano

La Nuova GLC è  la vettura più dinamica della famiglia di SUV Mercedes-Benz, e si rinnova completamente a partire dal design con superfici tese, spigoli precisi, e tra gli...

Continua
Nuova Honda Civic Type R
Anteprima

Nuova Honda Civic Type R

21 Jul 2022 Paolo Pirovano

In occasione del suo 25° anniversario e del 50° di Civic, Honda ha mostrato le prime immagini della Type R. La versione più sportiva del modello prosegue così la lunga...

Continua
Vincenzo Picardi, Honda HR-V e:HEV
Intervista a

Vincenzo Picardi, Honda HR-V e:HEV

21 Jul 2022 Paolo Pirovano

Parliamo delle ultime novità di Honda con la SUV compatta HR-V e:HEV in studio. Si completa così il piano di elettrificazione del marchio giapponese che presenta una gamma...

Continua