VIVA L’AUTO 2011 Diamo i numeri

I numeri dell’edizione 2011 di Viva l’Auto:45.

23 Oct 2011 motorpad.it
VIVA L’AUTO 2011 Diamo i numeri
I numeri dell’edizione 2011 di Viva l’Auto:

45.000 persone in tre giorni

900 metri quadrati di strutture coperte in Piazza Vittorio

12.000 metri quadrati dell’intera area su cui si è svolta la manifestazione

350 Test Drive effettuati

Sono intervenuti ai lavori di Viva l’Auto:

Bartolomeo Giachino – Sottosegretario Ministero Trasporti
Stefano Saglia – Sottosegretario Ministero Sviluppo Economico
Agostino Ghiglia – Onorevole della Camera dei Deputati
Rocco Palombella – Segretario Generale UILM
Roberto Cota – Presidente Regione Piemonte
Alessandro Barberis – Presidente Camera Commercio
Barbara Bonino – Assessore ai Trasporti Regione Piemonte
Claudia Porchietto – Assessore al Lavoro Regione Piemonte
Massimo Giordano – Assessore alle Attività Produttive Regione Piemonte
Roberto Ravello – Assessore all’Ambiente Regione Piemonte
Enzo Lavolta – Assessore all’Ambiente Città di Torino
Gianni Filipponi – Direttore Generale UNRAE
Guido Federico Rossignoli – Direttore Generale ANFIA
Filippo Pavan Bernacchi – Presidente FEDERAUTO

12 Pubbliche Amministrazioni hanno assistito al Talk Show “Viva la Mobilità elettrica”

5 Moderatori (Pierluigi Bonora, il Giornale; Marina Terpolilli, Il Sole 24 ore; Guido Tiberga, La Stampa; Paolo Artemi, Corriere della Sera; Pierluigi del Viscovo, Direttore Fleet & Mobility)

25 Relatori fra Manager, ricercatori ed esperti del settore

80 giornalisti accreditati

150 ospiti della manifestazione fra giornalisti e manager di Istituzioni e aziende partecipanti

TG Leonardo su RAI TRE ha trasmesso uno speciale lunedì 17 ottobre

Tre servizi al TG3 Piemonte durante l’evento

250 ospiti alla cena di gala al Museo dell’Auto

258 persone impiegate a vario titolo nell’organizzazione e nello svolgimento dell’evento

55 autovetture partecipanti a Viva l’Auto

70 auto storiche hanno sfilato alla 150 Parade

Villaggio della Sicurezza Michelin:

200 prove di scooter elettrici con gli istruttori di guida sicura
1.500 bambini alla Michelin Bike Ride
4.000 gelati e 2.000 bottiglie d’acqua distribuiti gratis
20.000 opuscoli distribuiti al Villaggio Michelin
200 simulazioni di guida sicura per patentati
200 controlli degli pneumatici ad automobilisti di passaggio

Le altre attività:

250 Test Drive con biciclette a pedalata assistita
200 Test Drive con segway
150 Test Drive di quadricicli elettrici
250 bambini hanno provato le minivetture della Formula 1 a pedali
150 adulti hanno partecipato alla Formula 1 a pedali
120 carte fedeltà TotalErg sottoscritte

E infine...
30 No-Tav hanno invaso la sala convegni
1 chiave di una vettura è stata persa!
Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Le prime immagini della Opel Astra Electric
Anteprima

Le prime immagini della Opel Astra Electric

01 Dec 2022 Paolo Pirovano

Sono state pubblicate le prime immagini della Opel Astra Electric, la prima Astra 100%  elettrica che verrà proposta nella versione 5 porte elettrica e Sports Tourer, la...

Continua
Simone Albè, Suzuki S-Cross Hybrid 140V
Intervista a

Simone Albè, Suzuki S-Cross Hybrid 140V

01 Dec 2022 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a SUZUKI, casa automobilistica che da anni ha fatto una scelta precisa per quanto riguarda le motorizzazioni, proponendo esclusivamente soluzioni...

Continua
Arriva in Italia la Polestar 2
Secondo noi

Arriva in Italia la Polestar 2

30 Nov 2022 Paolo Pirovano

Il marchio Polestar nasce in Svezia nel 2017 come costola di Volvo per produrre veicoli elettrici. Attualmente il marchio è presente in 19 paesi, ha sede a Goteborg e tre...

Continua
Cupra Born e-boost per cercare le prestazioni
Secondo noi

Cupra Born e-boost per cercare le prestazioni

28 Nov 2022 Paolo Pirovano

Il passaggio verso l’auto elettrica in Cupra è iniziato con la Born la prima vettura a batteria del marchio spagnolo. Un brand giovane, è nato nel 2018 con la Formentor,...

Continua