La famiglia Plug-In della Stella è la più completa del segmento premium

31 May 2022 Mariano Da Ronch
La famiglia Plug-In della Stella è la più completa del segmento premium

A Stoccarda, come d’abitudine, fanno le cose in grande, cercando di assecondare tutti, ma proprio tutti i desideri e le necessità degli automobilisti che, beati loro, possono accedere senza problemi all’offerta premium di Mercedes nel mondo delle vetture elettrificate. Per questa ragione, accanto ad una proposta ampia e interessante di vetture dotate di propulsore unicamente elettrico, sono state affiancate le soluzioni plug-in che, come ormai è noto, consentono di viaggiare per una distanza chilometrica non banale, in modalità elettrica, conservando allo stesso tempo la possibilità alla vettura di ricorrere alla motorizzazione endotermica più tradizionale, sia in modalità ibrida, sia in funzione intelligente di ricarica delle batterie.

Ecco, quindi, ben 15 modelli distribuiti su 23 varianti, per riaffermare la propria leadership tra i costruttori premium e rendere disponibile un portfolio di prodotti che rappresentano il punto più elevato della tecnologia Plug-in Hybrid, sia dal punto di vista dell’offerta, sia in termini di percorrenze in modalità full electric. Benzina, Diesel e anche high performance con un upgrade di potenza elettrica che arriva fino a 204 CV.
Dalla famiglia delle compatte al gran completo che nella versione 250e garantiscono un’autonomia fino a 70 km solo in elettrico, ai grandi SUV: come il bestseller GLE 350de, che vanta ben 100 km di percorrenza, sfruttando esclusivamente il motore elettrico. Una gamma che vede protagoniste anche le tradizionali berline della Stella: dalla C 300e, alla Classe E, disponibile sia in versione benzina che Diesel Plug-In, fino all’ammiraglia S 560e. Una tecnologia che ha conquistato anche la famiglia di Mercedes-AMG, con la nuova AMG GT Coupé4 E PERFORMANCE, una supersportiva da ben 843 CV (639 CV di endotermico + 204 CV elettrico).

In particolare, si tratta dell’unica gamma sul mercato che vede protagoniste anche le motorizzazioni diesel di ultima generazione, che rappresentano, soprattutto per la caratteristica di coppia disponibile, le migliori alleate dell’elettrico e permettono di avere il meglio di due mondi. Il successo della gamma plug-in della Stella dimostra chiaramente che i clienti apprezzano l’opportunità di sfruttare il motore elettrico per la guida in città e il commuting urbano, lasciando il testimone ai motori tradizionali di ultima generazione, puliti ed efficienti, nelle lunghe percorrenze.

Ma, nella vita di tutti i giorni, cosa succede davvero? Se dobbiamo credere alle ricerche effettuate sulle percorrenze ricorrenti da Mercedes-Benz, sono state rilevate le lunghezze medie dei tragitti dei guidatori interessati alla mobilità elettrica. Il risultato dimostra che:

• 90 viaggi su 100 coprono una distanza inferiore a 50 chilometri,
• 96 viaggi su 100 coprono una distanza inferiore a 100 chilometri,
• 99 viaggi su 100 coprono una distanza inferiore a 400 chilometri

L'intervallo della distanza media per ciascun tragitto dei guidatori interessati varia da un mercato all'altro, spaziando da poco più di otto chilometri a Hong Kong a poco più di 27 chilometri per gli olandesi maggiormente interessati alle vetture elettriche. Insomma, ciò significa che gli attuali modelli plug-in di Mercedes-Benz possono coprire almeno il 90% dei tragitti quotidiani in modalità esclusivamente elettrica, conservando il massimo della versatilità nel caso statisticamente meno frequente di percorrenze più significative, che sarebbero in ogni caso coperte in modalità ibrida.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Bob Lonardi, Volvo C40
Intervista a

Bob Lonardi, Volvo C40

29 Jun 2022 Paolo Pirovano

Volvo dal 2030 produrrà e venderà solo auto elettriche. L’attualità ci porta alla gamma elettrica della casa svedese e in studio è presente la C40, la prima Volvo ad...

Continua
Nuova DS 7
Anteprima

Nuova DS 7

28 Jun 2022 Paolo Pirovano

Si sottopone ad un rinnovamento importante la DS 7 e la prima novità è la scomparsa della parola Crossback, segno che questo numero rimarrà assegnato solo a questo SUV....

Continua
Eugenio Blasetti, Mercedes EQE
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes EQE

28 Jun 2022 Paolo Pirovano

Mercedes ha creato il marchio EQ per identificare le auto elettriche e la gamma si sta allargando velocemente con novità che spaziano in tutti i segmenti. In studio è...

Continua
Bob Lonardi, Volvo XC40 Recharge
Intervista a

Bob Lonardi, Volvo XC40 Recharge

24 Jun 2022 Paolo Pirovano

Il tema della transizione energetica e della sostenibilità è un percorso che in Volvo viene affrontato con grande sicurezza e decisione. Ci sono dei punti e delle...

Continua